BMW M6 GT3: ritratto il modello in azione [FOTO SPIA]

A contatto con la pista del Nürburgring

Diversi scatti consentono di osservare la BMW M6 GT3, la nuova vettura da competizione dell'Elica, impegnata in una fase di test sull'asfalto tedesco

BMW M6 GT3 – La linea aerodinamica, la veste camouflage, la luce viva dei suoi fari sono protagoniste nelle nuove foto spia che consentono di osservare la nuova BMW M6 GT3 immortalata in movimento. La prossima vettura da corsa dell’Elica, studiata per competere in pista, è stata ritratta durante una fase di test sul circuito del Nürburgring.

La sportiva bavarese, che difenderà dalla prossima stagione i colori BMW al posto della Z4 GT3, era stata già fotografata in precedenza anche a Spa-Francorchamps, in occasione di una presentazione non ufficiale rivolta a potenziali clienti, come documentato precedenti scatti. Uno dei teatri per competizioni endurance, assieme al tracciato tedesco già citato, dove sarebbe attesa su pista la M6 GT3.
Questa sarebbe caratterizzata da un passo abbastanza accentuato, che contribuirebbe al miglioramento complessivo dell’handling rispetto alla Z4 GT3. Sotto il cofano sarebbe stato disposto un propulsore basato sul V8 da 4.4 litri M TwinPower Turbo della M6 Coupé “leggermente modificato”, legato a una trasmissione sequenziale sei marce di tipo racing, su schema transaxle. Tale motore garantirebbe una potenza di 500 cavalli, diversi in meno rispetto alla versione stradale, ma “una coppia notevolmente elevata” da rapportare a un peso complessivo che sarebbe inferiore ai 1.300 Kg. Valori che garantirebbero altri livelli di prestazioni ed efficienza.

In base alle indiscrezioni emerse, questa GT3 sarebbe caratterizzata da una aerodinamica e una meccanica curate in ogni dettaglio. Lo stile appare grintoso e filante, valorizzato da elementi che ne accentuano le performance. Si notano sfoghi sul cofano e un elaborato frontale arricchito da una grossa apertura alla base e ampi fari di supporto laterali. Voluminosi anche i fianchi, esaltati da altri elementi sportivi e nuove aperture funzionali all’aerodinamica dell’auto, assieme all’alettone fissato alla coda e all’estrattore collocato in basso. Questo modello sarebbe anche caratterizzato da una cellula di sicurezza che rispetta i parametri FIA e un tetto estraibile che permetterebbe al pilota, in caso di impatto, una uscita più agevole.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati