WP_Post Object ( [ID] => 172217 [post_author] => 40 [post_date] => 2015-08-19 14:19:44 [post_date_gmt] => 2015-08-19 12:19:44 [post_content] => Porsche 911 Turbo MY 2016 – Nuove foto spia consentono di osservare ancora un esemplare scuro, impegnato su strada, dell'aggiornata Porsche 911 Turbo. Nello specifico si tratterebbe della nuova variante S. La rinnovata sportiva di Zuffenhausen dovrebbe essere mostrata il prossimo settembre all'edizione 2015 del Salone di Francoforte. Si parla di un rinnovamento dell'intera gamma di Porsche 911 e dell'introduzione di nuove unità turbo in alcune versioni, al posto dei precedenti motori aspirati. Si tratterebbe di un propulsore più voluminoso rispetto a quelli che verrebbero introdotti sulle prossime Boxster e Cayman. Un Boxer sei cilindri 3.0 litri che sarebbe in grado, nel caso della 911 Targa, di fornire 365 cavalli (272 kW), mentre la S riceverebbe una versione più potente da 414 cavalli (309 kW). Invece Boxster e Cayman potrebbero essere equipaggiate da unità quattro cilindri 2.0 litri turbo di tipo Boxer, in grado di sviluppare una potenza di 240 cavalli (179 kW), ma anche di un più voluminoso quattro cilindri Boxer turbo da 2.5 litri, che garantirebbe una spinta da 300 cavalli (224 kW) o anche da 370 cavalli (276 kW) nel caso della variante più prestazionale. Tornando alla Porsche 911 Turbo, le cui attuali varianti Turbo e Turbo S sono spinte da propulsori bi-turbo da 3,8 litri di tipo boxer dotati di turbina a geometria variabile (VTG) in grado di sviluppare rispettivamente 520 (383 kW) e 560 cavalli (412 kW), la potenza potrebbe essere aumentata affinando le già elevate prestazioni dinamiche. L'ultima evoluzione della Porsche 911 Turbo pare caratterizzata anche da novità di tipo estetico. In base a queste foto, si notano leggeri interventi riguardanti i gruppi ottici anteriori e posteriori e anche frontale e zona posteriore della vettura. Il rinnovamento interesserebbe anche l'abitacolo della sportiva. Gli interni della prossima gamma di 911 dovrebbero essere impreziositi dall’aggiornamento dell’interfaccia del sistema di infotainment gestibile tramite un display più ampio, secondo le indiscrezioni, e l'introduzione di un volante dotato di selettore delle modalità di guida, costituito da una levetta sul lato destro come sulla Porsche 918 Spyder. [post_title] => Porsche 911 Turbo MY 2016: altri scatti dell'ultima versione [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => porsche-911-turbo-my-2016-altri-scatti-dellultima-versione-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-08-19 14:19:44 [post_modified_gmt] => 2015-08-19 12:19:44 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=172217 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche 911 Turbo MY 2016: altri scatti dell’ultima versione [FOTO SPIA]

Dovrebbe essere mostrata al Salone di Francoforte

Fotografato ancora un modello di prova della nuova Porsche 911 Turbo. Le varianti Turbo e Turbo S potrebbero ricevere maggior potenza

Porsche 911 Turbo MY 2016 – Nuove foto spia consentono di osservare ancora un esemplare scuro, impegnato su strada, dell’aggiornata Porsche 911 Turbo. Nello specifico si tratterebbe della nuova variante S. La rinnovata sportiva di Zuffenhausen dovrebbe essere mostrata il prossimo settembre all’edizione 2015 del Salone di Francoforte.

Si parla di un rinnovamento dell’intera gamma di Porsche 911 e dell’introduzione di nuove unità turbo in alcune versioni, al posto dei precedenti motori aspirati. Si tratterebbe di un propulsore più voluminoso rispetto a quelli che verrebbero introdotti sulle prossime Boxster e Cayman. Un Boxer sei cilindri 3.0 litri che sarebbe in grado, nel caso della 911 Targa, di fornire 365 cavalli (272 kW), mentre la S riceverebbe una versione più potente da 414 cavalli (309 kW). Invece Boxster e Cayman potrebbero essere equipaggiate da unità quattro cilindri 2.0 litri turbo di tipo Boxer, in grado di sviluppare una potenza di 240 cavalli (179 kW), ma anche di un più voluminoso quattro cilindri Boxer turbo da 2.5 litri, che garantirebbe una spinta da 300 cavalli (224 kW) o anche da 370 cavalli (276 kW) nel caso della variante più prestazionale.
Tornando alla Porsche 911 Turbo, le cui attuali varianti Turbo e Turbo S sono spinte da propulsori bi-turbo da 3,8 litri di tipo boxer dotati di turbina a geometria variabile (VTG) in grado di sviluppare rispettivamente 520 (383 kW) e 560 cavalli (412 kW), la potenza potrebbe essere aumentata affinando le già elevate prestazioni dinamiche.

L’ultima evoluzione della Porsche 911 Turbo pare caratterizzata anche da novità di tipo estetico. In base a queste foto, si notano leggeri interventi riguardanti i gruppi ottici anteriori e posteriori e anche frontale e zona posteriore della vettura. Il rinnovamento interesserebbe anche l’abitacolo della sportiva. Gli interni della prossima gamma di 911 dovrebbero essere impreziositi dall’aggiornamento dell’interfaccia del sistema di infotainment gestibile tramite un display più ampio, secondo le indiscrezioni, e l’introduzione di un volante dotato di selettore delle modalità di guida, costituito da una levetta sul lato destro come sulla Porsche 918 Spyder.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati