Geely, i cinesi mostrano le prime immagini teaser del nuovo SUV [FOTO]

Arriverà a Francoforte

Il nuovo SUV del marchio cinese Geely verrà presentato durante l'imminente Salone di Francoforte, che inizierà a metà settembre. Sarà fortemente influenzato dalla GC9

Geely – Il marchio cinese Geely ha rilasciato le prime immagini teaser del suo nuovo SUV. Condivisa da Autoblog.com, questa interpretazione al computer, che possiamo vedere in in anteprima, sembra mostrarci un SUV compatto dal design elegante e dal design tipicamente “europeo”, realizzato da un team internazionale guidato dall’ex designer di Volvo, Jaguar, Land Rover e Aston Martin, Peter Horbury.

I dettagli sul SUV, ancora senza nome, sono scarsi al momento, ma a giudicare dalle immagini sarà fortemente influenzato dalla GC9 che è stata presentata lo scorso anno. Al momento del lancio, il modello sarà disponibile in esclusiva solo in Cina. Mentre nulla è ancora confermato, il nuovo SUV di Geely che vedremo alla kermesse tedesca adotterà gli stessi tre motori benzina usati dalla GC9. Tra questi ci sono un quattro cilindri da 2,4 litri con 160 CV (118 kW) e 210 Nm di coppia, un 1.8 turbo con 180 CV (132 kW) e 285 Nm di coppia ed un top di gamma V6 da 3,5 litri capache di sviluppare 270 CV (199 kW) e 345 Nm di coppia.

Il debutto ufficiale dovrebbe, salvo smentite, avvenire durante il prossimo Salone di Francoforte.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy

    Foto: SUV Geely

    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Michael 1963 ha detto:

      Ottimo lavoro quello svolto dalla Geely con la Volvo! La Ford l’aveva disastrata e portata sull’orlo del baratro, ma la Geely è stata in grado di riportarla agli antichi splendori, e forse anche di più.

    Articoli correlati