Jaguar F-PACE: nel DNA la grinta della F-TYPE [FOTO E VIDEO]

Mostrato al prossimo salone di Francoforte

Il primo crossover del marchio Jaguar, grazie a un telaio di derivazione sportiva, presenta qualità dinamiche di alto livello, in linea con la tradizione della casa britannica

Jaguar F-PACE – Sarà mostrato al mondo in occasione del Salone di Francoforte 2015. Il nuovo Jaguar F-PACE è il primo veicolo crossover del marchio britannico, che sarà realizzato allo stabilimento di Solihull, in Gran Bretagna, e sarà disponibile dal prossimo anno.

“Non siamo scesi a compromessi o fatto eccezioni: la nuova F-PACE doveva essere una vera Jaguar con la rinomata dinamicità di guida nel suo DNA” ha riferito a proposito del nuovo veicolo del Giaguaro Mike Cross, Jaguar Chief Engineer of Vehicle Integrity. “Abbiamo testato fino al limite la guidabilità e la maneggevolezza in tutti gli ambienti e in tutte le condizioni metereologiche e il risultato è stato che la F-PACE è tanto coinvolgente e piacevole da guidare quanto comoda e rilassante” ha continuato. “Appena si entra nell’auto, si capisce immediatamente che è un ottimo posto dove stare.”

Il Jaguar F-PACE, sviluppato su Lightweight Aluminium Architecture, è stato realizzato in modo che garantisse alti livelli di maneggevolezza e di comfort su strada.
Associando la tecnologia di “vettorizzazione della coppia”, sviluppata per il modello F-TYPE, e la trazione integrale con sistema torque on-demand, il nuovo veicolo di Jaguar consente un’ elevata agilità sulle diverse superfici e nelle differenti condizioni ambientali, secondo quanto comunicato dalla casa.
Risultati frutto di una ricerca che ha verificato i giudizi soggettivi dei tecnici del Vehicle Integrity Team tramite un modello matematico degli ingegneri del Vehicle Dynamics CAE Team. In base alle continue migliorie dei prototipi, si affina un metodo che consente di valutare sempre meglio ogni prodotto sino alla deliberazione.

Grazie alla rigidità del corpo vettura, e alle qualità della raffinata sospensione anteriore a doppio braccio oscillante e anche della sospensione posteriore Integral Link, il nuovo F-PACE risulta grintoso, spumeggiante e contemporaneamente fluido nell’affrontare i vari percorsi, anche quelli più duri. Il volante è servo-assistito elettricamente e ogni componente tra la corona del volante e la porzione di pneumatico a contatto col suolo è stato impostato per fornire una sensazione di sicurezza molto elevata. Associando anche le componenti derivanti dalla F-TYPE, il livello di guida risulterebbe di massimo livello.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati