WP_Post Object ( [ID] => 175938 [post_author] => 40 [post_date] => 2015-09-04 15:50:11 [post_date_gmt] => 2015-09-04 13:50:11 [post_content] => Basata sull'ultima Mercedes-AMG C 63 Coupé, il marchio di Stoccarda ha diffuso alcuni scatti ritraenti la sua nuova vettura DTM, anticipata da alcuni disegni pubblicati di recente e attesa sui tracciati del Campionato Turismo tedesco della prossima stagione. I primi test dovrebbero partire questo inverno, in vista del debutto in pista. Seguendo il regolamento tecnico della serie tedesca, la nuova Mercedes-AMG C 63 Coupé in versione DTM è sviluppata attorno a un telaio monoscocca in fibra di carbonio, associato a una roll-cage di sicurezza in acciaio ad alta resistenza. La fibra di carbonio è impiegata anche per lo sviluppo di altre componenti, come il cofano, le porte, le parti alari della veste aerodinamica e altri elementi dell'auto. L'utilizzo di questo tipo di materiale resistente e allo stesso tempo leggero, oltre alle misure adottate dai tecnici in fase di realizzazione, il peso minimo della vettura ammonta a 1,120 kg. Questa è spinta da un motore da 4.0 litri di architettura V8 in grado di produrre 483 cavalli (360 kW) di potenza a 7.500 giri/minuto e 500 Nm di coppia massima. Un propulsore collegato a un cambio sei rapporti montato trasversalmente, mentre la potenza è trasmessa alle ruote posteriori. L'auto con specifiche DTM, mostrata assieme alla speciale Mercedes-AMG C 63 Coupé Edition 1 di cui si è già parlato a questo link, riprende una parte delle linee del modello tradizionale che sono arricchite da elementi aerodinamici, come ad esempio l'ampio splitter frontale, gli elaborati elementi alari sui fianchi e l'altrettanto filante alettone posteriore che sormonta un robusto diffusore, associati a un'elettronica sopraffina e a un comportamento dinamico che ricorda un prototipo da competizione. Tra i vari aspetti che compongono la vettura, anche particolari cerchi specifici da corsa in alluminio da 18 pollici, per pneumatici 300/680 R18 frontali e 320/710 R18 posteriori. [post_title] => Mercedes-AMG C 63 Coupé DTM: mostrato il modello per la stagione 2016 [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-amg-c-63-coupe-dtm-mostrato-il-modello-per-la-stagione-2016-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-09-16 11:41:44 [post_modified_gmt] => 2015-09-16 09:41:44 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=175938 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes-AMG C 63 Coupé DTM: mostrato il modello per la stagione 2016 [FOTO]

Linee estreme e tecnologia da competizione

Mercedes-AMG C 63 Coupé DTM – Svelata la nuova vettura da gara della Stella per il Campionato Turismo tedesco, la Mercedes-AMG C 63 Coupé nella versione DTM, attesa in pista nella prossima stagione

Basata sull’ultima Mercedes-AMG C 63 Coupé, il marchio di Stoccarda ha diffuso alcuni scatti ritraenti la sua nuova vettura DTM, anticipata da alcuni disegni pubblicati di recente e attesa sui tracciati del Campionato Turismo tedesco della prossima stagione. I primi test dovrebbero partire questo inverno, in vista del debutto in pista.

Seguendo il regolamento tecnico della serie tedesca, la nuova Mercedes-AMG C 63 Coupé in versione DTM è sviluppata attorno a un telaio monoscocca in fibra di carbonio, associato a una roll-cage di sicurezza in acciaio ad alta resistenza. La fibra di carbonio è impiegata anche per lo sviluppo di altre componenti, come il cofano, le porte, le parti alari della veste aerodinamica e altri elementi dell’auto. L’utilizzo di questo tipo di materiale resistente e allo stesso tempo leggero, oltre alle misure adottate dai tecnici in fase di realizzazione, il peso minimo della vettura ammonta a 1,120 kg. Questa è spinta da un motore da 4.0 litri di architettura V8 in grado di produrre 483 cavalli (360 kW) di potenza a 7.500 giri/minuto e 500 Nm di coppia massima. Un propulsore collegato a un cambio sei rapporti montato trasversalmente, mentre la potenza è trasmessa alle ruote posteriori.

L’auto con specifiche DTM, mostrata assieme alla speciale Mercedes-AMG C 63 Coupé Edition 1 di cui si è già parlato a questo link, riprende una parte delle linee del modello tradizionale che sono arricchite da elementi aerodinamici, come ad esempio l’ampio splitter frontale, gli elaborati elementi alari sui fianchi e l’altrettanto filante alettone posteriore che sormonta un robusto diffusore, associati a un’elettronica sopraffina e a un comportamento dinamico che ricorda un prototipo da competizione. Tra i vari aspetti che compongono la vettura, anche particolari cerchi specifici da corsa in alluminio da 18 pollici, per pneumatici 300/680 R18 frontali e 320/710 R18 posteriori.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati