Nuova Mazda MX-5, la nuova roadster giapponese “assaggia” l’Europa [VIDEO]

Si può scegliere tra due propulsori SKYACTIV-G Euro 6

La nuova Mazda MX-5 è stata sottoposta ad una dettagliata review in territorio europeo. La nuova rodster del marchio nipponico è caratterizzata da uno stile ricercato e dinamico oltre a contenuti tecnici all'avanguardia
Nuova Mazda MX-5, la nuova roadster giapponese “assaggia” l’Europa [VIDEO]

Nuova Mazda MX-5 – Finora internet è stata invasa da recensioni sulla nuova Mazda MX-5, ma questa è la prima volta che vediamo il nuovo modello del marchio nipponico in una review in territorio europeo.

Il motore da 2.0 litri della nuova Mazda MX-5 produce 157 CV e permette di vedere all’opera una delle migliori trasmissioni manuali presenti sul mercato. I colleghi di CarBuyer ci mostrano una review dettagliata del nuovo modello sportivo nipponico, tanto atteso dagli appassionati di quattro ruote, e lo fanno nel loro canonico modo, ovvero consumer-friendly, che ci mostra anche quanto la nuova Mazda MX -5 sia adatta anche alle situazioni “più quotidiane”.

La nuova Mazda MX-5 può adottare due propulsori SKYACTIV-G Euro 6, uno da 1.5 e l’altro da 2.0 litri. Il primo garantisce una potenza di 131 CV (96 kW) a 7.000 g/min e 150 Nm di coppia massima a 4.800 g/min, caratterizzato anche da consumi ed emissioni contenute stimate sui 6,0 l/100 km e 139 g/km. Grazie a questa unità la MX-5 può raggiungere i 204 km/h di velocità massima e scattare da 0 a 100 km/ in 8,3 secondi. Il 2.0 litri, invece, fornisce una spinta di 160 CV (118 kW) a 6.000 g/min e 200 Nm di coppia a 4.600 g/min, con emissioni e consumi pari a 161 g/km e 6,9 l/100 km. Motore che consente alla roadster giapponese di passare da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi e raggiungere i 214 km/h. A tale motore sono associati anche un sistema i-stop di spegnimento automatico al minimo e una versione più leggera del dispositivo di rigenerazione dell’energia in frenata i-ELOOP, che intervengono ulteriormente su consumi ed emissioni stimati in 6,6 l/100 km e 154 g/km. Entrambe le unità sono legate a un cambio manuale SKYACTIV-MT sei rapporti.

La nuova Mazda MX-5 è più leggera e più piccola rispetto all’originale, inoltre questa nuova generazione sembra davvero avere un ottimo futuro, cosa che non farà felici le dirette avversarie. Sta molto bene anche in questa tonalità blu Reflex.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Kon Tro ha detto:

      E nel frattempo FCA dorme, visto che la sua 124 (ennesimo revival di nomi, figuriamoci) dovrebbe essere tirata fuori dalla stessa piattaforma di questa già ottima Mx-5…
      Complimenti a Mazda comunque!

    Articoli correlati