Opel Astra, in un VIDEO tutti i sistemi di assistenza alla guida

Monterà una una telecamera frontale Opel Eye migliorata

La nuova generazione dell'Opel Astra mostra in un video tutti i suoi sistemi di assistenza alla guida. Il marchio tedesco non bada a spese e si concetra molto sulla sicurezza del conducente e di tutti i passeggeri a bordo

Opel Astra – Opel ha rilasciato alcuni nuovi dettagli sui sistemi di assistenza alla guida che saranno offerti sulla sua nuova Astra.

La nuova generazione dell’Opel Astra godrà di una telecamera frontale Opel Eye migliorata, che ha più potenza di elaborazione, un tasso di rilevamento aumentato e la capacità di utilizzare i dati di navigazione. Grazie a queste modifiche, il Traffic Sign Assist System dispone di un migliro rilevamento. Il sistema, inoltre, visualizza permanentemente il limite di velocità corrente in modo che gli automobilisti possano sempre sapere quanto velocemente stanno viaggiando anche su strade a loro poco sconosciute.

La nuova Opel Astra sarà anche dotata del Following Distance Indication che utilizza la fotocamera anteriore per calcolare la distanza tra la vettura tedesca e quella che si trova di fronte ad essa. Se l’auto sta seguendo alla corretta distanza, si accenderà il simbolo dell’auto verde, mentre quando è troppo “sotto”, l’Headway Alert si attiva e il simbolo diventa di color ambra. Il Lane Departure Warning guadagna, invece, anche la funzione Lane Keep Assist che muove delicatamente il volante qualora il conducente decidesse involontariamente di andare fuori corsia. Il Lane Keep Assist funziona a velocità comprese tra 60-180 km/h ed ha lo scopo di prevenire gli incidenti.

Parlando di sicurezza, il Forward Collision Alert con Collision Mitigation Braking avvisa il conducente in caso di una collisione frontale potenzialmente imminente. Se il guidatore non riuscisse a rispondere, l’Opel Astra inizierà automaticamente la frenata.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati