Ferrari FXX, quella firmata da Michael Schumacher va all’asta [FOTO]

Si parla di un prezzo tra i 2 ed i 2.2 milioni di euro

La Ferrari FXX firmata sul cofano da Michael Schumacher andrà all'asta a Monaco di Baviera entro la fine del mese per l'interessante cifra di 2/2.2 milioni di euro. La supercar del Cavallino Rampante monta un motore da 6,2 litri capace di produrre 800 CV

Ferrari FXX – Non si vede spesso una supercar, rara, come lo è la Ferrari FXX, finire all’asta. Ma ora, uno dei 30 esemplari mai prodotti, in questo caso il numero 29, è in procinto di andare in vendita grazie ad una casa d’aste con sede a Berlino, l’Auctionata. Se siete interessati, avete tempo fino al 26 settembre per raccogliere intorno ai due milioni di euro e farvi avanti a Monaco di Baviera, dove si dovrebbe svolgere la milionaria asta. In cambio, potreste guidare una delle supercar più belle e “calde” mai costruite dal marchio di Maranello.

Dotata di un motore da 6,2 litri, capace di produrre 800 CV, la supercar italiana è stata una vettura da corsa, ma la cosa che rende veramente unica questa Ferrari FXX è la firma di Michael Schumacher posta sul suo cofano. L’ultimo veicolo della famiglia FXX destinato alla clientela, quello con il numero 30, è stato riservato proprio allo stesso campionissimo tedesco.

La Ferrari FXX è una supercar che è stata curata dallo stesso collezionista-proprietario fin dal 2007, dopo che, nel 2006, fu coinvolta in un incidente che ne ha danneggiato l’angolo anteriore destro. Per fortuna, le parti sono state sostituite dalla stessa Ferrari e la vettura è stata poi venduta al suo attuale proprietario. In questo momento ha percorso solo 2.400 km ed è stata valutata, come detto, intorno ai 2.000.000 – 2.200.000 euro.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati