Lamborghini Huracan Spyder, ecco la supercar open-air all’alba del Salone di Francoforte [FOTO]

Sfreccia da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi

Lamborghini Huracan Spyder - La Lamborghini Huracan Spyder non è più un mistero, dotata di capote in tela apribile in 17 secondi fino a 50 km/h, è spinta dallo stesso motore V10 5.2 litri da 610 CV del modello coupé. Prime consegne programmate per la primavera 2016, prezzo base fissato a 186.450 euro (tasse escluse).

La Lamborghini Huracan Spyder, nuova supercar del Toro attesa in anteprima al Salone di Francoforte 2015, è stata svelata. La Casa di Sant’Agata Bolognese ha rilasciato le prime foto ufficiali e le caratteristiche della Huracan Spyder, l’hypercar “scoperta” che così come ci si attendeva alla vigilia è caratterizzata dalle stesse forme e dallo stesso aspetto complessivo della sorella coupé.

Rispetto alla Huracan, la versione Spyder adotta un nuova capote retrattile elettro-idraulica di nuova concezione che prende il posto del tetto fisso in metallo. Il tettuccio removibile della Huracan Spyder si apre e chiude in 17 secondi, col meccanismo di apertura/chiusura che può essere attivato fino ad una velocità di 50 km/h. Per aprire e chiudere il tetto c’è un nuovo pulsante montato sul tunnel centrale che consente anche di aprire il lunotto posteriore a prescindere che si viaggi con la capote chiusa o aperta. Quando si marcia con la capote aperta chi guida beneficia delle misure strutturali specifiche che riducono al mimino vibrazioni e turbolenze. I clienti potranno scegliere tra tre colori per la capote in tela: nero, marrone e rosso.

Lamborghini ha poi aggiunto sulla vettura anche due protezioni laterali per il vento in modo da migliorare il comfort di viaggio e smorzare la spinta aerodinamica laterale. Altre lavorazioni ad hoc sono state apportate con altri elementi aggiuntivi come le due alette per ottimizzare il flusso d’aria, mentre le prese d’aria del motore, a differenza del modello coupé, sono state verniciate in nero.

La Huracan Spyder pesa 1.542 chilogrammi con una distribuzione del peso 43:57 tra anteriore e posteriore. Sotto il cofano della supercar scoperta c’è il confermato motore V10 aspirato da 5.2 litri che sviluppa 610 CV e 560 Nm di coppia massima, che assicura alla Huracan Spyder uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi, da 0 a 200 km/h in 10,2 secondi, prima di toccare la velocità di punta di 324 km/h.

Il consumo di carburante della Lambo Huracan Spyder è relativamente basso, considerando la potenza, con 12,3 litri ogni 100 chilometri, anche grazie al nuovo sistema Start&Stop e alla tecnologia “Cilynder on demand”. I compiti di frenata sono affidati ai freni in carboceramica di serie con dischi anteriori da 380 mm e pinze dei freni che possono essere verniciati in qualsiasi colore desiderato. Tra le altre chicche della Huracan Spyder ci sono i fari a LED, i cerchi in lega Giano da 20 pollici e il quadro strumenti con display TFT da 12,3 pollici.

La Lamborghini Huracan Spyder sarà consegnata ai primi clienti a partire dalla primavera del 2016. Il prezzo base della nuova supercar del Toro è di 186.450 euro tasse escluse.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati