Citroën: il futuro è scritto nella Aircross Concept e nella Cactus M [INTERVISTA]

La prospettiva è un SUV che incarni tutti i valori del marchio francese

Marco Freschi, direttore comunicazione Citroën Italia, ha parlato con Motorionline durante l'edizione 2015 del Salone di Francoforte del futuro del marchio francese. All'orizzonte c'è un nuovo SUV non troppo aggressivo e capace di favorire, soprattutto all'interno dell'abitacolo, il benessere di corpo e mente
Citroën: il futuro è scritto nella Aircross Concept e nella Cactus M [INTERVISTA]

Citroën – Al Salone di Francoforte 2015, Citroën ha presentato in anteprima europea la sua nuova concept car, l’Aircross, e la world premiere della sua nuova Cactus M.

La Citroën Aircross Concept è un SUV solido ed accogliente che mette in mostra una silhouette sviluppata in orizzontale, con volumi fluidi e armonici, impreziositi da elementi grafici forti, come gli Alloy Bump e gli Air Signs. Il tutto potenziato da una tinta esterna rosso aranciato, simbolo di energia, serenità e materiali innovativi, che evocano solidità. Motorionline ha parlato nel corso del Salone di Francoforte con Marco Freschi, direttore comunicazione Citroën Italia, il quale ha fatto un quadro molto dettagliato di cosa dovremo attenderci dal marchio transalpino in un prossimo futuro. “La Citroën Aircross è una proiezione sul futuro modello di SUV che abbiamo in mente. Portiamo i nostri valori in questa categoria di vetture.” ci dice Freschi. “Togliamo tutta l’aggressività alle linee del SUV e mettiamo in mostra superfici lisce intervallate dalle protezioni aerodinamiche. Soprattutto notiamo questo frontale molto moderno caratterizzato dai fari che stanno su due linee orizzontali separate. Rivediamo, quindi, elementi stilistici importanti per Citroën che abbiamo già visto sulla C4 Cactus rivisitati in ambito SUV.”

A bordo della Citroën Aircross Concept tutto è pensato per favorire il benessere di corpo e mente, grazie alle sedute ampie e generose mixate con materiali caldi, con le tinte chiare ed i colori tonificanti. Le linee essenziali, trattate trasversalmente, suggeriscono spazio, le generose forme geometriche strutturano l’ampio abitacolo. Inoltre, la nuova Aircross dispone di due display HD da 12’’, di cui uno orientabile che può essere utilizzato anche dal passeggero. Inoltre, ogni sedile è dotato di altoparlanti e microfoni per facilitare la comunicazione tra i passeggeri. “La caratteristica, invece, degli interni è la presenza nei poggiatesta di microfono ed altoparlante che garantiscono un proprio ambiente sonoro a tutti i passeggeri a bordo.” aggiunge Freschi. “Altro elemento importante è la motorizzazione ibrida plug-in, abbiamo accoppiato, infatti, un motore 1.6 THP da 218 CV ad uno elettrico da 95 CV che garantisce una potenza superiore, la possibilità della trazione sulle quattro ruote motrice ed una autonomia in solo modalità elettrica fino a 50 km.”

La base della della Citroën Cactus M è quella della Cactus con forme rese più muscolose grazie a un nuovo parabrezza, alle ruote allargate e alla maggiore altezza da terra. Le porte della vettura, che propongono gli Airbump allungati, sono un altro richiamo alla Méhari con la possibilità di salire a bordo senza dover necessariamente aprire le portiere ma “arrampicandosi” sull’abitacolo aperto. Gli elementi che la compongono ne sottolineano la modularità, come ad esempio il tetto gonfiabile che una volta montato trasforma l’abitacolo in una cuccetta doppia con tenda. Versatilità al top anche nelle soluzioni su pavimento e materiali per i rivestimenti degli interni per poter lavare facilmente l’interno della vettura. “Cactus M è una rivisitazione della C4 Cactus di serie con una reinterpretazione più legata alla vita outdoor con i valori derivanti direttamente dalla Mehari di cui riprende il concetto di libertà e di evasione, ed alcuni elementi stilistici.” ci spiega Marco Freschi. “Colore unico tra carrozzeria ed interni. Un abitacolo molto funzionale, per vivere senza stress la vita di mare, questa vettura ci fa vivere, insomma, in ogni circostanza.”

La Citroën Cactus M monta sotto il cofano lo stesso motore della C4 Cactus di serie, vale a dire il 1.2 litri Puretech da 110 CV con cambio automatico EAT6. Difficile che possa diventare un modello di serie, nonostante se ne apprezzi il look accattivante e la pronunciata versatilità. “E’ adatta ad ogni tipo di terreno, con il grip control che aumenta motricità su qualsiasi fondo stradale. Non la vedremo così in produzione, ma molti dei suoi elementi di stile li ritroveremo anche sui nostri futuri modelli.”  conclude Freschi.

Citroën: due novità per il futuro allo IAA 2015#Citroën ha presentato due novità davvero interessanti allo #IAA2015: parliamo delle nuove #Aircross e #Cactus M. Quali sono i loro segreti? Ce li facciamo raccontare da Marco Freschi, direttore comunicazione di Citroën Italia.

Posted by Motorionline.com on Monday, September 21, 2015

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    3 commenti

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Maria ha detto:

      Vorrei sapere quando verrà messa in produzione la nuova Citroen Aircross Concept.

      Grazie

    • antonio meoli ha detto:

      Vorrei sapere, se e quando si può ordinare.
      Seguo da più di un anno questa vettura
      ma vedo che se ne parla soltanto.

    • Loris ha detto:

      Salve sono già in possesso di una citroen voglio sapere quando arriva in concessionario per acquistarla molto bella grazie

    Articoli correlati