Hyundai Tucson, al SEMA debutterà la “Brute Ute”

E' stata sviluppata con Bisimoto Engineering

La nuova Hyundai Tucson si chiamerà Brute Ute e sarà presentata al prossimo SEMA, in programma a Los Angeles. Monterà un motore 2.4 benzina della serie "Theta-II" completamente elaborato ed il suo look esterno sarà davvero minimal
Hyundai Tucson, al SEMA debutterà la “Brute Ute”

Hyundai Tucson – Una Tucson da 700 CV, un modello particolare sviluppato insieme allo specialista dei motori Bisimoto Engineering, con cui collabora da quattro anni, questa è la nuova idea di Hyundai. Il nuovo modello debutterà il 3 novembre al SEMA, Specialty Equipment Market Association di Los Angeles, il salone dedicato all’aftermarket e al tuning.

Questa Hyundai Tucson prenderà il nome di “Brute Ute” e monterà un motore 2.4 benzina della serie “Theta-II” completamente elaborato, con un turbocompressore ad alta pressione, un circuito di iniezione del carburante del tipo flex fuel e un sistema di gestione del motore avanzato. Inoltre, il motore di questa Hyundai Tucson è abbinato ad un cambio manuale a 6 rapporti e alla trazione integrale. Il look esterno, invece, è, invece, molto minimal, con la totale eliminazione della griglia frontale che mette in mostra il grande intercooler.

Sembra che l’obiettivo di questa nuova Tucson sia stato raggiunto, ovvero cercare il massimo della sportività, scopo a cui contribuiscono le sospensioni ad aria ultra-ribassate e i cerchi in lega a stella di estrazione recing. All’interno, invece, spiccano la gabbia roll-bar e i sedili sportivi.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati