Mercedes Classe E MY 2017: il possibile design della nuova berlina della Stella [RENDERING]

Mercedes Classe E MY 2017: il possibile design della nuova berlina della Stella [RENDERING]

Sotto il cofano ci sarebbero nuovi motori a tre e quattro cilindri

Mercedes Classe E MY 2017 – La prossima generazione dell'ampia vettura di Stoccarda, sarebbe poco più ampia rispetto all'attuale generazione, ma più leggera. Si parla anche di una potente AMG E 63 dotata di un nuovo 4.0 litri V8
Mercedes Classe E MY 2017: il possibile design della nuova berlina della Stella [RENDERING]

Le dimensioni dovrebbero essere poco più ampie dell’attuale, il peso però risulterebbe più contenuto attraverso un maggior utilizzo di alluminio. La prossima generazione di Mercedes Classe E dovrebbe fare il suo debutto la prossima primavera, e in attesa di ammirare il modello definitivo si tenta di immaginarne le forme.

Il lavoro compiuto dai nostri designer plasma delle linee fluide, che assecondano una raffinata ricerca aerodinamica, come sulle ultime proposte della casa. Vetture che vantano un valore di Cx molto basso, a favore di un’efficienza complessiva in termini di consumi ed emissioni, oltre che a supporto delle prestazioni dinamiche. Il frontale presenta i tradizionali stilemi della casa, con una griglia ampia e prominente, affiancata da fari che replicano il design più recente del marchio, impreziosito da luci LED. I fianchi sembrano scolpiti, mentre il tetto scorre dinamico verso la zona posteriore, disegnando un arcata che converge armonica verso la coda. Sarà proprio così? Si attende una risposta più avanti.

La nuova Classe E sarebbe sviluppata sulla piattaforma modulare MRA (Modular Rear Architecture), base realizzata dalla casa tedesca e destinata alle auto a trazione posteriore. Gli interni dovrebbero riproporre uno stile molto vicino alla più recente Classe S, e si ipotizza un passo più ampio. Misura che consentirebbe di offrire maggior spazio e comfort per i passeggeri.
Sotto il cofano della nuova generazione potrebbero essere collocati nuovi motori tre e quattro cilindri, ma alcuni rumors suggeriscono anche il possibile ritorno di unità sei cilindri in linea. Si parla anche di una nuova AMG E 63, che sarebbe caratterizzata da un propulsore V8 da 4.0 litri, che potrebbe essere anche composto dall’unione di due unità di 2.0 litri da quattro cilindri. Vettura che tra gli optional potrebbe includere anche la trazione 4MATIC e sarebbe proposta anche in una più prestazionale variante S. Tra le voci circolanti, si ipotizza che la gamma della berlina possa essere arricchita anche da versioni più ecologiche. Per il momento restano ipotesi, in attesa di nuove notizie.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati