WP_Post Object ( [ID] => 185748 [post_author] => 40 [post_date] => 2015-09-28 13:39:03 [post_date_gmt] => 2015-09-28 11:39:03 [post_content] => Tocchi di colori vivacizzati dai giochi di luce, con sfumature blu che si fondono assieme all'argento vivo emanato dal simbolo del Leone svettante sullo stand tedesco. Peugeot fa rivivere le emozioni del recente Salone di Francoforte, dove ha proposto il suo lato più dinamico e sportivo assieme alla sua visione innovativa e futuristica concentrata nella nuova Fractal, l'ultima concept car che rappresenta un'idea, una visione della possibile mobilità futura secondo il marchio francese. Nello stand emerge la sportività tipica della casa arricchita da tratti eleganti e filanti. Una caratterizzazione esaltata nelle varie versioni di 308, dalla tradizionale alla spumeggiante GTi, spinta da un motore 1.6 THP S&S proposto in due varianti di potenza da 250 o 270 cavalli, e caratterizzata da un rapporto peso potenza di soli 4,46 kg/CV, differenziale a slittamento limitato Torsen e all’assetto ribassato di 11 mm e freni anteriori a disco da 380 mm, ai cerchi da 19 pollici Carbone. Sportività che si ritrova anche nella più compatta 208 così come la ricercatezza delle forme è riscontrabile in altre vetture tipo la 2008 e le altre proposte all'interno dello stand. La natura dinamica del Leone resta imperante anche con la nuova Peugeot 308 Racing Cup, l'ultima corsaiola della casa francese che dovrebbe essere disponibile al termine del prossimo anno. Una versione di 308 più muscolosa, dalle linee aerodinamiche, arricchite da componenti come uno splitter frontale e un diffusore al posteriore, oltre a un'ampia ala posteriore in stile WTCC e passaruota voluminosi al cui interno sono visibili ruote calzanti cerchi da 18 pollici. Una dotazione pensata per la pista, e a caratterizzare quest'auto sarebbe anche un peso limitato che si aggirerebbe tra i 1.000 e i 1.050 kg. Sotto il cofano, in base alle indicazioni, è collocato un motore THP da 1.6 litri più potente, contando su una spinta da 308 cavalli attraverso l'impiego di un turbo utilizzato già per l’auto da rally 208 T16. Una potenza che dovrebbe aumentare in fase di sviluppo. Infine l'idea di futuro accorpata nelle linee avveniristiche e compatte della Fractal. Una concept car lunga 3,81 metri e larga 1,77 metri, con una massa contenuta a 1.000 chilogrammi attraverso l'impiego di materiali leggeri per la sua realizzazione. Un esemplare con dimensioni da cittadina, ma stilisticamente più vicina a una sportiva due posti con linee taglienti e aerodinamiche, anche se in questo caso parliamo di una 2+2. A caratterizzarla anche un tetto rigido retrattile, un raffinato sistema di sospensione ad aria che consente di modificare l’altezza da terra e cerchi da 19 pollici. All'innovazione stilistica segue anche quella propulsiva, dato che la spinta è fornita da due unità elettriche che complessivamente erogano 204 cavalli, collocati su ogni asse e legati a una batteria da 30 kWh che le consente con una sola carica di percorrere 480 chilometri. Secondo quanto indicato, la Fractal Concept passerebbe da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi, e da ferma ne impiegherebbe 28,8 per colmare un chilometro. A linee esterne tanto elaborate, corrisponde un interno altrettanto futurista, che pone di fronte all'automobilista un i-Cockpit aggiornato, simile a quello della 2010 SR1 Concept, con head-up display e quadro strumenti con schermo olografico, poi si nota anche un altro schermo touch da 7,7 pollici disposto sul tunnel.
Peugeot Francoforte 2015

#Peugeot #IAA2015, è stato un successo. Rivivi il Salone di #Francoforte2015 in questo video.

Posted by Peugeot on Domenica 27 settembre 2015
[post_title] => Peugeot al Salone di Francoforte 2015: una sintesi di colori e suggestioni [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => peugeot-al-salone-di-francoforte-2015-una-sintesi-di-colori-e-suggestioni-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-09-28 13:39:03 [post_modified_gmt] => 2015-09-28 11:39:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=185748 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Peugeot al Salone di Francoforte 2015: una sintesi di colori e suggestioni [VIDEO]

La sportività e l'innovazione del Leone in mostra

Peugeot al Salone di Francoforte 2015 - La casa di Sochaux, per coloro che non abbiano avuto la possibilità di vivere l'atmosfera del Salone tedesco, riassume attraverso un filmato la sua proposta alla rassegna internazionale conclusasi ieri
Peugeot al Salone di Francoforte 2015: una sintesi di colori e suggestioni [VIDEO]

Tocchi di colori vivacizzati dai giochi di luce, con sfumature blu che si fondono assieme all’argento vivo emanato dal simbolo del Leone svettante sullo stand tedesco. Peugeot fa rivivere le emozioni del recente Salone di Francoforte, dove ha proposto il suo lato più dinamico e sportivo assieme alla sua visione innovativa e futuristica concentrata nella nuova Fractal, l’ultima concept car che rappresenta un’idea, una visione della possibile mobilità futura secondo il marchio francese.

Nello stand emerge la sportività tipica della casa arricchita da tratti eleganti e filanti. Una caratterizzazione esaltata nelle varie versioni di 308, dalla tradizionale alla spumeggiante GTi, spinta da un motore 1.6 THP S&S proposto in due varianti di potenza da 250 o 270 cavalli, e caratterizzata da un rapporto peso potenza di soli 4,46 kg/CV, differenziale a slittamento limitato Torsen e all’assetto ribassato di 11 mm e freni anteriori a disco da 380 mm, ai cerchi da 19 pollici Carbone. Sportività che si ritrova anche nella più compatta 208 così come la ricercatezza delle forme è riscontrabile in altre vetture tipo la 2008 e le altre proposte all’interno dello stand.

La natura dinamica del Leone resta imperante anche con la nuova Peugeot 308 Racing Cup, l’ultima corsaiola della casa francese che dovrebbe essere disponibile al termine del prossimo anno. Una versione di 308 più muscolosa, dalle linee aerodinamiche, arricchite da componenti come uno splitter frontale e un diffusore al posteriore, oltre a un’ampia ala posteriore in stile WTCC e passaruota voluminosi al cui interno sono visibili ruote calzanti cerchi da 18 pollici. Una dotazione pensata per la pista, e a caratterizzare quest’auto sarebbe anche un peso limitato che si aggirerebbe tra i 1.000 e i 1.050 kg. Sotto il cofano, in base alle indicazioni, è collocato un motore THP da 1.6 litri più potente, contando su una spinta da 308 cavalli attraverso l’impiego di un turbo utilizzato già per l’auto da rally 208 T16. Una potenza che dovrebbe aumentare in fase di sviluppo.

Infine l’idea di futuro accorpata nelle linee avveniristiche e compatte della Fractal. Una concept car lunga 3,81 metri e larga 1,77 metri, con una massa contenuta a 1.000 chilogrammi attraverso l’impiego di materiali leggeri per la sua realizzazione. Un esemplare con dimensioni da cittadina, ma stilisticamente più vicina a una sportiva due posti con linee taglienti e aerodinamiche, anche se in questo caso parliamo di una 2+2. A caratterizzarla anche un tetto rigido retrattile, un raffinato sistema di sospensione ad aria che consente di modificare l’altezza da terra e cerchi da 19 pollici. All’innovazione stilistica segue anche quella propulsiva, dato che la spinta è fornita da due unità elettriche che complessivamente erogano 204 cavalli, collocati su ogni asse e legati a una batteria da 30 kWh che le consente con una sola carica di percorrere 480 chilometri. Secondo quanto indicato, la Fractal Concept passerebbe da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi, e da ferma ne impiegherebbe 28,8 per colmare un chilometro. A linee esterne tanto elaborate, corrisponde un interno altrettanto futurista, che pone di fronte all’automobilista un i-Cockpit aggiornato, simile a quello della 2010 SR1 Concept, con head-up display e quadro strumenti con schermo olografico, poi si nota anche un altro schermo touch da 7,7 pollici disposto sul tunnel.

Peugeot Francoforte 2015

#Peugeot #IAA2015, è stato un successo. Rivivi il Salone di #Francoforte2015 in questo video.

Posted by Peugeot on Domenica 27 settembre 2015

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati