Opel Astra TCR, il debutto è fissato per il 15 ottobre

Monta un motore turbo da 2,0 litri che produce circa 330 CV

Opel Astra TCR - La nuova Opel Astra TCR verrà presentata ufficialmente il 15 ottobre sul circuito di Jules Tacheny, in Belgio. La nuova vettura da corsa del marchio tedesco scenderà in pista anche nell'International Series

Opel ha annunciato l’intenzione di voler presentare la sua nuova auto da corsa, l’Astra TCR, sul circuito Jules Tacheny, in Belgio, il prossimo 15 ottobre. Sviluppata congiuntamente da Opel Motorsport e Kissling, la nuova Opel Astra TCR sarà caratterizzata da un motore turbo da 2,0 litri che produce circa 330 CV (242 kW).

I bozzetti della nuova Opel Astra TCR suggeriscono anche che l’auto avrà uno splitter anteriore, una cappa ventilata e un wide body kit. Possiamo anche notare un doppio sistema di scarico e un grande alettone posteriore. La vettura è stata progettata per competere nella Touring Car Racing Series (TCR), che consiste di campionati nazionali e continentali, nonché nella TCR International Series.

Le gare di turismo sono sempre state una parte importante della vita di Opel. La filosofia della nuova serie TCR corrisponde alla nostra idea di corse dedicate ai clienti. Vogliamo dare grandi ambizioni alle squadre di proprietà privata e soprattutto fornire la giusta piattaforma per una sportività emozionante a costi ragionevoli.“, ha detto il CMO di Opel Group Tina Müller. La nuova vettura, che potrebbe vedere l’uscita di scena della GTC a tre porte, fino a oggi utilizzata come base per i modelli racing, si caratterizza, come detto, per i parafanghi allargati, le appendici aerodinamiche fisse di grandi dimensioni, le nuove prese d’aria e il doppio terminale di scarico posteriore.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati