BMW M4 GTS: un roboante soffio di potenza attraversa il circuito di Anglesey [VIDEO]

Una spinta da 500 cavalli

BMW M4 GTS – La coupé ad alte prestazioni del marchio bavarese è protagonista di un particolare video girato in Galles
BMW M4 GTS: un roboante soffio di potenza attraversa il circuito di Anglesey [VIDEO]

Il suono è incalzante, struggente nella sua vorace progressione, mentre il frontale avanza con forza sul tracciato gallese di Anglesey. La nuova coupé BMW M4 GTS è proiettata sull’asfalto con maestria, sfoggiando una veste atletica da velocista di razza.

Al centro del video proposto da BMW UK, la nuova vettura del’Elica realizzata in soli 700 esemplari è messa in risalto non solo dal punto di vista tecnico, ma anche stilistico.
L’animo sportivo è racchiuso all’interno di un propulsore TwinTurbo 6 cilindri in linea da 3.0 litri. Un motore arricchito da un sofisticato sistema di iniezione ad acqua, e capace di fornire una potenza di 500 cavalli e 600 Nm di coppia. A questo è legata una trasmissione automatica M DCT a doppia frizione sette rapporti. Grazie a questa dotazione, secondo le indicazioni, la nuova BMW M4 GTS riesce a toccare da ferma i 100 km/h in 3,8 secondi e raggiungere un picco di velocità pari a 305 km/h. Valori ancora più esaltanti se si considera il tempo di 7 minuti e 28 secondi fatto registrare sul tracciato del Nürburgring.

La linea della M4 GTS è amplificata da elementi aerodinamici e particolari grintosi. Si notano un cofano motore inedito, uno splitter frontale regolabile ed evidenziato da un motivo arancione, fianchi muscolosi e un alettone posteriore sempre regolabile in fibra di carbonio con supporti in alluminio che lo ancorano all’accesso del bagagliaio, anche questo realizzato in fibra di carbonio. Inoltre, il modello è impreziosito anche da un impianto di scarico in titanio, elaborati cerchi in lega leggera M che vestono gomme Michelin Pilot Sport Cup 2 e un diffusore in fibra di carbonio. Citati, poi, anche sospensioni M regolabili e un impianto frenante carbo-ceramico. Disponibile in aggiunta un pacchetto Clubsport, che amplifica la dotazione con la presenza di cinture a sei punti, un estintore e un roll bar di tonalità arancione.
I fari anteriori dal disegno filante sono di tipo LED, mentre i gruppi ottici posteriori sono equipaggiati con luci OLED. Si tratta di un’innovazione inedita per una vettura prodotta.
Entrando nell’abitacolo, si nota la stessa impostazione di quello presente sulla BMW M4, ma impreziosito da un volante in fibra di carbonio rivesto in pelle Alcantara/Merino e sedili sportivi in pelle Alcantara. Le cinture di sicurezza sono a tre punti e l’intervento dei designer si è interessato anche dei rivestimenti delle portiere. Nella parte posteriore si è ricavato spazio per una struttura avvolta ancora da Alcantara e realizzata in materiale plastico e fibra di vetro, irrobustita con un panello posteriore, in base alle indicazioni.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati