Motor Show di Bologna: tutto rinviato al 2016?

L'edizione 2015 è appesa ad un filo

Motor Show di Bologna - Il 2013 sembrava ormai alle spalle, quando la crisi nera del mercato auto aveva fatto saltare una delle più tradizionali kermesse italiane del settore automotive, il Motor Show di Bologna. Invece, il presidente di BolognaFiere Duccio Campagnoli ha detto che anche l'edizione 2015 è a forte rischio
Motor Show di Bologna: tutto rinviato al 2016?

Anche quest’anno, come nel 2013, il Motor Show di Bologna potrebbe sventolare bandiera bianca. Tutto rinviato al 2016, dunque. La decisione non è stata ancora ufficialmente presa, ma il presidente di BolognaFiere, Duccio Campagnoli, ha ammesso che si sta valutando la possibilità di saltare l’edizione 2015 per tornare l’anno prossimo.

Pensiamo di fare un’edizione forte e nuova, com’è giusto fare, è un’ipotesi che stiamo valutando concretamente. Il 2016 sarà l’anno dell’edizione internazionale del Motor Show.” ha detto Campagnoli a Radio città del capo, spiegando che nei prossimi giorni si deciderà una volta per tutte cosa fare del Motor show 2015, in programma dal 5 al 13 dicembre. L’edizione 2015 è appesa ad un filo visto che a distanza di poco più di un mese dall’apertura dei cancelli, di quello che dovrebbe accadere nei padiglioni di piazza della Costituzione non si sa niente, la promozione pubblicitario dell’evento non è partita, tantomeno la prevendita dei biglietti.

Eppure, solo due settimana fa, Campagnoli assicurava che il Motor Show di Bologna sarebbe rinato e, anzi, che un accordo con Fiat-Fca sembrava a portata di mano, non solo per l’edizione del prossimo anno, quella inserita nel calendario internazionale, ma anche per quest’anno. “Bologna Fiere si è presa carico del Motor Show per costruire una formula nuova e importante. Deve essere la piattaforma per l’auto nuova. Noi questo stiamo facendo, assieme a dei nuovi partner.” ha continuato il presidente di BolognaFiere parlando con l’emittente bolognese. “Stiamo lavorando ad una nuova edizione. Credo che sia importante per Bologna che la sede del salone italiano dell’auto sia qui e che sia la sede della sperimentazione delle nuove auto e della nuova mobilità. Lavoriamo ad una edizione del Motor Show costruita con le case aurtomobilistiche per avere la loro partecipazione“.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Eventi

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati