WP_Post Object ( [ID] => 196987 [post_author] => 40 [post_date] => 2015-11-02 16:33:23 [post_date_gmt] => 2015-11-02 15:33:23 [post_content] => Di fronte i confini indefiniti della notte. In cielo le stelle si vedono appena, mentre la luce fredda e diretta delle luci presenti contribuisce a creare un'atmosfera d'attesa, stagliandosi con morboso attaccamento sulle livree scure delle diverse CLA Shooting Brake Night e Drak Night presenti all'Autodromo di Modena. L'asfalto del circuito attende silenzioso l'arrivo delle vetture, il buio pregusta una fagocitante aspettativa, ogni volta che ci si immerge a forte velocità nel suo magico tunnel. Fari dal rosso intenso mostrano la via, in attesa della successiva curva o del rettilineo finale. La mente dice “ancora”, il cuore corre al ritmo delle ruote, la notte è un territorio da conquistare. Si osservano le auto, si colgono i dettagli che ne accentuano raffinatezza e sportività, prima di lanciarsi in pista. Le misure esterne sono quelle già note: 4.630 millimetri di lunghezza nel caso della berlina e poco più (4691 mm) parlando della Shooting Brake e un accentuato passo che per entrambe ammonta a 2.699 mm, ma sono altri elementi che sulla nuove versioni Night e Dark Night elevano la già spiccata dotazione delle già note varianti SPORT e PREMIUM. Ad esempio, le forme aerodinamiche e filanti delle CLA SPORT nella nuova edizione limitata Night, dotate di coefficienti di resistenza all'avanzamento da record (0,22 Cx per la berlina e 0,26 Cx per la Shooting Brake), sono arricchite da fari bixeno, vetri bruniti e cerchi AMG multirazze BLACK PERFORMANCE da 18 pollici. Dettagli che impreziosiscono uno stile grintoso definito da una griglia Matrix con stemma del marchio in evidenza, fari dal disegno curato e tagliente, linee morbide e dinamiche che si distendono sino ai gruppi ottici posteriori dal fascio potente e ai possenti scarichi quadrangolari. Caratteristiche esaltate sulla versione Dark Night che accorpa le caratteristiche della Night e la dotazione della PREMIUM, arricchendola con altri sistemi studiati in funzione dell'automobilista. Mercedes-CLA-e-CLA-Shooting-Brake-Night-e-Dark-Night-evento-primo-contatto_33_01 Le caratteristiche tecnologiche e tecniche dell'auto sono integrate con attenzione in un abitacolo che mostra accenti di eleganza e sportività, visibile nei rivestimenti in pelle di buona qualità, sedili contenitivi e pacchetti che implementano cuciture a contrasto che ne accentuano lo stile. Poi se si propende per sedute che offrano maggior relax, su richiesta, la variante SPORT può essere equipaggiata con sedili Comfort e poggiatesta separato. La plancia composta da materiali piacevoli al tatto, integra un quadro strumenti dalla grafica ben visibile e un display che fornisce immediate e utili indicazioni, mentre in posizione più centrale sulle bocchette e il tunnel uno schermo “sospeso” da sette pollici del sistema multimediale, che integra navigatore Garmin® MAP PILOT e sistemi di connettività. Poi associato al sistema COMAND Online presente nella proposta della più esclusiva Dark Night, assieme a Connect me e Remote Online che implementano la connettività della vettura, si ha a disposizione uno schermo da otto pollici e su richiesta anche l'Audio 20. Un aspetto aggiunto a una dotazione che sulla versione Night prevede anche Visibility Light Pack, Keyless Start che permette l'avvio e l'arresto dell'auto premendo semplicemente un pulsante e Distronic Plus, in pratica un sistema che assiste l'automobilista fino a una velocità compresa nei 200 km/h, gestendo in autonomia la distanza dal veicolo che precede e supporta nella fase di frenata. Dispositivo che è associato a una trasmissione automatica 7G-DCT sette rapporti. Oltre a una spiccata abitabilità interna e a una versatilità evidenziata anche dal vano di carico che può contenere da 595 fino a 1.354 litri, la gamma di CLA e CLA Shooting Brake vanta, oltre a una solida struttura studiata per tutelare gli occupanti e misure pensate anche per coloro che sono all'esterno: diversi airbag, dispositivi di ritenuta e anche la disponibilità di altri sofisticati sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza focalizzati sulla mobilità, sul parcheggio e anche sul riconoscimento dei segnali. Mercedes-CLA-e-CLA-Shooting-Brake-Night-e-Dark-Night-evento-primo-contatto_30_02 Sull'asfalto dell'autodromo modenese, i 381 cavalli (280 kW) del motore da 2.0 litri della Mercedes-AMG CLA Shooting Brake 45 4MATIC consentono di vivere ogni sensazione più velocemente. Dagli scatti potenti verso il traguardo, alle staccate sempre più al limite dei cinquanta metri, l'energia trasmetta è contagiante, la costanza di ritmo elettrizzante tanto da spronarti a capire dove si può arrivare, la frenesia degli indicatori uno strumento per comprendere le stesse pulsazioni del cuore. La trazione integrale si dimostra solida, anche se sulla più ruspante AMG GT si resta ancora più incollati all'asfalto, ma a sorprendere è la raffinatezza aerodinamica della CLA Shooting Brake provata, che anche a finestrini abbassati offre una pulizia di flussi che non risulta troppo molesta anche alle elevate velocità. Alla fine del test, l'odore acre delle gomme arroventate dall'attrito è l'emblema più lampante del divertimento provato in pista, assieme ai sorrisi di soddisfazione. Il modello AMG CLA 45 è il picco della sportività, ma l'animo della berlina della Stella può essere anche più pacato ma offrire un dinamismo altrettanto coinvolgente se si propende ad esempio per una versione 180 d arricchita ancora da cambio automatico con propulsore 1.5 da 109 cavalli (80 kW). Viaggiando fuori, nei pressi di Modena, svelando indovinelli e visitando luoghi ancora impregnati di storia come le strutture storiche della Bugatti, si possono valutare a velocità più moderate gli aspetti confortevoli e tecnici di un'auto indirizzata verso quei padri di famiglia che non vogliono rinunciare né alla funzionalità né alla sportività, quando scelgono un'autovettura. In termini di consumi, la casa segnala un consumo sul ciclo combinato di 3,8 litri per 100 km ed emissioni di CO2 di 100 g/km nel caso della CLA 180 d già citata e 6,9 l/100 km ed emissioni di 162 g/km per la prestazionale AMG. Mercedes-CLA-e-CLA-Shooting-Brake-Night-e-Dark-Night-evento-primo-contatto_34_03 La gamma della CLA e CLA Shooting Brake comprende le versioni EXECUTIVE, BUSINESS affiancate alle più elevate SPORT e PREMIUM, a cui si sommano ora queste due nuove versioni limitate Night e Dark Night, indirizzate solo alla clientela italiana. Mentre a livello di motorizzazioni, gli esemplari a benzina partono dalla CLA 180 e CLA 200 con unità quattro cilindri da 1.6 con 122 e 156 cavalli abbinate a cambi manuali, e le più vivaci CLA 250 3 CLA 250 4MATIC con trasmissione automatica da 211 cavalli e appunto la AMG CLA 45 tutte con motori da 2.0 litri. Sul versante diesel, invece, dalla 180 d anche nella variante con cambio automatico, si sale alle varie 200 d e 220 d con e senza la trasmissione automatica e la trazione integrale, spinte da propulsori da 2.1 litri con potenze da 136 e 177 cavalli. Infine, i prezzi delle due nuove versioni in edizione limitata partono da 36.400 Euro nel caso Night e da 38.700 Euro per la Dark Night. Auto che in sintesi offrono un'esaltazione dal punto di vista estetico, tecnico e tecnologico dei contenuti CLA. [post_title] => Mercedes CLA e CLA Shooting Brake Night e Dark Night: il lato oscuro del dinamismo [ANTEPRIMA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-cla-e-cla-shooting-brake-night-e-dark-night-il-lato-oscuro-del-dinamismo-anteprima [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-11-12 13:23:13 [post_modified_gmt] => 2015-11-12 12:23:13 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=196987 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes CLA e CLA Shooting Brake Night e Dark Night: il lato oscuro del dinamismo [ANTEPRIMA]

Sfrecciare nella notte sfidando le ombre

Mercedes CLA e CLA Shooting Brake Night e Dark Night – Lanciate due nuove edizioni limitate della berlina tedesca. Versioni che ne esaltano i contenuti stilistici e tecnologici

Di fronte i confini indefiniti della notte. In cielo le stelle si vedono appena, mentre la luce fredda e diretta delle luci presenti contribuisce a creare un’atmosfera d’attesa, stagliandosi con morboso attaccamento sulle livree scure delle diverse CLA Shooting Brake Night e Drak Night presenti all’Autodromo di Modena. L’asfalto del circuito attende silenzioso l’arrivo delle vetture, il buio pregusta una fagocitante aspettativa, ogni volta che ci si immerge a forte velocità nel suo magico tunnel. Fari dal rosso intenso mostrano la via, in attesa della successiva curva o del rettilineo finale. La mente dice “ancora”, il cuore corre al ritmo delle ruote, la notte è un territorio da conquistare.

Si osservano le auto, si colgono i dettagli che ne accentuano raffinatezza e sportività, prima di lanciarsi in pista. Le misure esterne sono quelle già note: 4.630 millimetri di lunghezza nel caso della berlina e poco più (4691 mm) parlando della Shooting Brake e un accentuato passo che per entrambe ammonta a 2.699 mm, ma sono altri elementi che sulla nuove versioni Night e Dark Night elevano la già spiccata dotazione delle già note varianti SPORT e PREMIUM. Ad esempio, le forme aerodinamiche e filanti delle CLA SPORT nella nuova edizione limitata Night, dotate di coefficienti di resistenza all’avanzamento da record (0,22 Cx per la berlina e 0,26 Cx per la Shooting Brake), sono arricchite da fari bixeno, vetri bruniti e cerchi AMG multirazze BLACK PERFORMANCE da 18 pollici. Dettagli che impreziosiscono uno stile grintoso definito da una griglia Matrix con stemma del marchio in evidenza, fari dal disegno curato e tagliente, linee morbide e dinamiche che si distendono sino ai gruppi ottici posteriori dal fascio potente e ai possenti scarichi quadrangolari. Caratteristiche esaltate sulla versione Dark Night che accorpa le caratteristiche della Night e la dotazione della PREMIUM, arricchendola con altri sistemi studiati in funzione dell’automobilista.

Mercedes-CLA-e-CLA-Shooting-Brake-Night-e-Dark-Night-evento-primo-contatto_33_01

Le caratteristiche tecnologiche e tecniche dell’auto sono integrate con attenzione in un abitacolo che mostra accenti di eleganza e sportività, visibile nei rivestimenti in pelle di buona qualità, sedili contenitivi e pacchetti che implementano cuciture a contrasto che ne accentuano lo stile. Poi se si propende per sedute che offrano maggior relax, su richiesta, la variante SPORT può essere equipaggiata con sedili Comfort e poggiatesta separato. La plancia composta da materiali piacevoli al tatto, integra un quadro strumenti dalla grafica ben visibile e un display che fornisce immediate e utili indicazioni, mentre in posizione più centrale sulle bocchette e il tunnel uno schermo “sospeso” da sette pollici del sistema multimediale, che integra navigatore Garmin® MAP PILOT e sistemi di connettività. Poi associato al sistema COMAND Online presente nella proposta della più esclusiva Dark Night, assieme a Connect me e Remote Online che implementano la connettività della vettura, si ha a disposizione uno schermo da otto pollici e su richiesta anche l’Audio 20. Un aspetto aggiunto a una dotazione che sulla versione Night prevede anche Visibility Light Pack, Keyless Start che permette l’avvio e l’arresto dell’auto premendo semplicemente un pulsante e Distronic Plus, in pratica un sistema che assiste l’automobilista fino a una velocità compresa nei 200 km/h, gestendo in autonomia la distanza dal veicolo che precede e supporta nella fase di frenata. Dispositivo che è associato a una trasmissione automatica 7G-DCT sette rapporti.
Oltre a una spiccata abitabilità interna e a una versatilità evidenziata anche dal vano di carico che può contenere da 595 fino a 1.354 litri, la gamma di CLA e CLA Shooting Brake vanta, oltre a una solida struttura studiata per tutelare gli occupanti e misure pensate anche per coloro che sono all’esterno: diversi airbag, dispositivi di ritenuta e anche la disponibilità di altri sofisticati sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza focalizzati sulla mobilità, sul parcheggio e anche sul riconoscimento dei segnali.

Mercedes-CLA-e-CLA-Shooting-Brake-Night-e-Dark-Night-evento-primo-contatto_30_02

Sull’asfalto dell’autodromo modenese, i 381 cavalli (280 kW) del motore da 2.0 litri della Mercedes-AMG CLA Shooting Brake 45 4MATIC consentono di vivere ogni sensazione più velocemente. Dagli scatti potenti verso il traguardo, alle staccate sempre più al limite dei cinquanta metri, l’energia trasmetta è contagiante, la costanza di ritmo elettrizzante tanto da spronarti a capire dove si può arrivare, la frenesia degli indicatori uno strumento per comprendere le stesse pulsazioni del cuore. La trazione integrale si dimostra solida, anche se sulla più ruspante AMG GT si resta ancora più incollati all’asfalto, ma a sorprendere è la raffinatezza aerodinamica della CLA Shooting Brake provata, che anche a finestrini abbassati offre una pulizia di flussi che non risulta troppo molesta anche alle elevate velocità. Alla fine del test, l’odore acre delle gomme arroventate dall’attrito è l’emblema più lampante del divertimento provato in pista, assieme ai sorrisi di soddisfazione.
Il modello AMG CLA 45 è il picco della sportività, ma l’animo della berlina della Stella può essere anche più pacato ma offrire un dinamismo altrettanto coinvolgente se si propende ad esempio per una versione 180 d arricchita ancora da cambio automatico con propulsore 1.5 da 109 cavalli (80 kW). Viaggiando fuori, nei pressi di Modena, svelando indovinelli e visitando luoghi ancora impregnati di storia come le strutture storiche della Bugatti, si possono valutare a velocità più moderate gli aspetti confortevoli e tecnici di un’auto indirizzata verso quei padri di famiglia che non vogliono rinunciare né alla funzionalità né alla sportività, quando scelgono un’autovettura.
In termini di consumi, la casa segnala un consumo sul ciclo combinato di 3,8 litri per 100 km ed emissioni di CO2 di 100 g/km nel caso della CLA 180 d già citata e 6,9 l/100 km ed emissioni di 162 g/km per la prestazionale AMG.

Mercedes-CLA-e-CLA-Shooting-Brake-Night-e-Dark-Night-evento-primo-contatto_34_03

La gamma della CLA e CLA Shooting Brake comprende le versioni EXECUTIVE, BUSINESS affiancate alle più elevate SPORT e PREMIUM, a cui si sommano ora queste due nuove versioni limitate Night e Dark Night, indirizzate solo alla clientela italiana. Mentre a livello di motorizzazioni, gli esemplari a benzina partono dalla CLA 180 e CLA 200 con unità quattro cilindri da 1.6 con 122 e 156 cavalli abbinate a cambi manuali, e le più vivaci CLA 250 3 CLA 250 4MATIC con trasmissione automatica da 211 cavalli e appunto la AMG CLA 45 tutte con motori da 2.0 litri. Sul versante diesel, invece, dalla 180 d anche nella variante con cambio automatico, si sale alle varie 200 d e 220 d con e senza la trasmissione automatica e la trazione integrale, spinte da propulsori da 2.1 litri con potenze da 136 e 177 cavalli. Infine, i prezzi delle due nuove versioni in edizione limitata partono da 36.400 Euro nel caso Night e da 38.700 Euro per la Dark Night. Auto che in sintesi offrono un’esaltazione dal punto di vista estetico, tecnico e tecnologico dei contenuti CLA.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati