BMW M2 Coupé: al SEMA un modello arricchito da componenti M Performance [FOTO]

Dettagli che amplificano l'aspetto sportivo

BMW M2 Coupé con parti M Performance – La casa bavarese ha introdotto alla rassegna espositiva di Las Vegas una particolare M2 Coupé

Il design trasmette tanta sportività già nella versione mostrata di recente ma, in occasione del SEMA 2015, la manifestazione di Las Vegas dedicata al mondo dell’automobile e della componentistica, la nuova BMW M2 Coupé è proposta in una veste arricchita da dettagli M Performance che ne valorizzano forme e contenuti.

BMW, in primavera, dovrebbe rilasciare maggiori informazioni in merito alle parti M Performance destinate alla nuova M2 Coupé. Al momento si può notare, grazie ad alcuni scatti mirati, il modello introdotto alla manifestazione statunitense. I colori del reparto Motorsport che percorrono alcuni punti della carrozzeria bianca, seguendo uno schema classico del marchio, assieme ai dettagli estetici inclusi all’interno, contribuiscono ad aumentare l’impatto visivo di queste linee muscolose ma anche filanti.
L’interno della vettura, con l’implementazioni di componenti M Performance, comprende un volante sportivo rivestito di Alcantara ed elementi in fibra di carbonio, abbinato a cambio e console centrale dall’impostazione sportiva dallo stile ricercato e nuovi rivestimenti sempre in Alcantara. All’interno, oltre a dettagli in fibra di carbonio che implementano la resa estetica, citate anche delle coperture per pedaliera in acciaio inossidabile.

La livrea esterna, come già citato, è esaltata da questi toni cromatici che marcano le linee grintose del modello, impreziosita anche da una griglia dalla tinta nera brillante, applicazioni che sottolineano la particolarità del modello, oltre a componenti aerodinamiche, spoiler posteriore e calotte degli specchietti realizzati in fibra di carbonio.
La nuova BMW M2 Coupé è mossa da un prestazionale motore 3.0 litri turbo composto da sei cilindri. Un’unità in grado di fornire 370 cavalli di potenza e 465 Nm di coppia. Un dato anche più elevato grazie a una funzione overboost, che porta il valore verso l’alto fino alla soglia dei 500 Nm. Il propulsore, inoltre, è associato a una trasmissione manuale sei rapporti, mentre su richiesta è citato anche un cambio automatico doppia frizione sette marce M DKG.
Grazie a queste caratteristiche, la nuova BMW M2 Coupé è in grado di raggiungere una velocità di 250 km/h, limitata elettronicamente ed è capace di coprire lo scatto da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi. Mentre, se equipaggiata con il già citato M DKG sette marce, riuscirebbe ad accelerare sulla stessa distanza in 4,2 secondi.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati