Chevrolet Camaro Krypton guida l’invasione dei concept al SEMA 2015 [FOTO]

Insieme a lei arrivano Hyper, Black e Performance

La Chevrolet Camaro non è solamente una vettura estremamente potente e sportiva, ma anche molto personalizzabile, come la stessa casa americana ha voluto confermare al SEMA con questi quattro prototipi estetici: la Krypton, la Hyper, la Black e la Performance

Mentre aspettiamo che a marzo Batman e Superman si diano battaglia al cinema, al SEMA di Las Vegas Chevrolet ha deciso di dire la sua con una speciale concept car basata sulla sua Camaro. Non sappiamo però da che parte stia la casa americana, se da quella dell’iconico Ultimo Figlio di Krypton o da quella dell’affascinante Crociato con il Mantello, in quanto la Chevrolet Camaro Krypton, che nel nome rappresenta uno speciale tributo al personaggio, sulla carrozzeria è caratterizzata dall’uso di una speciale colorazione “elettroluminescente” verde Krypton Green, ovvero il colore della kryptonite, il minerale radioattivo fatale per il supereroe americano. Abbiamo parlato di vernice “elettroluminescente” perché la decorazione con il simbolo della casa che vedete nelle foto non è semplicemente una decalcomania, ma una fantasia di luci che si accende e si spegne con la pressione di un pulsante (guardare il video per credere). Esagerazione? Per niente, è il SEMA!

La Camaro Krypton non è nemmeno l’unica concept car che la Chevy ha presentato in Nevada. La sportiva americana si è mostrata in altre tre varianti speciali, tutte concepite per mostrare le possibilità di personalizzazione della vettura. Abbiamo prima di tutto la Camaro Performance, basata sul modello SS, dipinta in bianco Summit White con decorazioni rosse, cerchioni in alluminio da 20 pollici, sospensioni ribassate e un’altra serie di extra minori per aumentare le prestazioni. Poi abbiamo la Camaro Hyper, basata sul modello con motore V6 da 3.6 litri e che si ispira alla tradizione della gamma con strisce bianche tipo rally, badge in stile retrò e cerchioni in alluminio lucidato da 20 pollici.

Chiudiamo con quella che forse è la più semplice di tutte, ovvero la Camaro Black. Basata a sua volta sulla SS, è caratterizzata da una speciale vernice metallizzata nero Mosaic Black e inserti scuriti per essere intonati con i cerchioni neri da 20 pollici.

Chevrolet ha confermato che alcuni degli elementi visti su queste concept car saranno presto disponibili (inizio 2016) all’intero dei pacchetti di accessori.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati