Hyundai Genesis MY 2017: ripreso in azione un esemplare della versione rinnovata [VIDEO SPIA]

Dovrebbe essere spinta da un motore V6 TwinTurbo da 3.3 o 3.8 litri

Hyundai Genesis MY 2017 – Un video spia, dedicato alla prossima versione di Hyundai Genesis, consente di osservare un modello di prova della nuova berlina sudcoreana impegnato in una fase di test a velocità sostenuta
Hyundai Genesis MY 2017: ripreso in azione un esemplare della versione rinnovata [VIDEO SPIA]

Il lavoro di sviluppo della rinnovata Hyundai Genesis è testimoniato dalle immagini di un filmato spia. Un documento che indirizza lo sguardo su un esemplare test impegnato in una intensa sessione di valutazione.

La prossima Hyundai Genesis dovrebbe essere mostrata nel corso della seconda metà del prossimo anno, e questo restyling sarebbe proposto sul mercato come model year 2017. In precedenza, sempre un esemplare ancora coperto da una veste camouflage, è stato immortalato sulle strade statunitensi durante altre valutazioni del modello. Le numerose coperture non consentono, anche nel video proposto, di avere un quadro più definito della nuova Hyundai Genesis. Un modello che, comunque, sarebbe arricchito da una serie di novità di tipo estetico.

A parte gli aggiornamenti dal punto di vista stilistico, la prossima Hyundai Genesis sarebbe caratterizzata da un rinnovamento sostanzioso sotto il cofano motore. In base ai rumors emersi, la futura berlina della casa sudcoreana dovrebbe ricevere un corposo propulsore V6 TwinTurbo da 3.3 o 3.8 litri, che prenderebbe il posto del più voluminoso V8 aspirato da 5.0 litri. La nuova unità motrice sarebbe in grado di sviluppare, secondo le ipotesi, una spinta vicina ai 420 cavalli, offrendo nuovi valori in termini di efficienza a tutto vantaggio del contenimento dei consumi e delle emissioni di CO2. Restando su questo versante, in base a altre indiscrezioni provenienti dalla Corea del Sud, la gamma della nuova Genesis potrebbe comprendere anche un motore quattro cilindri turbodiesel 2.2 litri prelevato dalla Santa Fe.

Il video permette di osservare in azione questo esemplare di prova e coglierne alcuni aspetti. Dettagli come l’ampia griglia anteriore, il corpo abbastanza lungo, che sembrerebbe arricchito anche da uno spoiler posteriore e un’impianto di scarico che pare composto da quattro terminali. L’ampio utilizzo di coperture fa supporre che sia abbastanza netto l’aggiornamento del frontale e di altre sezioni della vettura, nonostante l’attuale Genesis sia stata proposta meno di due anni fa.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Michael 1963 ha detto:

      Peccato che alla fine abbiano optato per il solo motore benzina. Una Genesis diesel sarebbe stata perfetta per il mercato italiano. Io stesso sarei stato un potenziale acquirente! La Genesis è proprio bella e ben rifinita, ma con un motore a benzina del genere non la comprerà nessuno.

    Articoli correlati