Volkswagen: segnalati 430mila veicoli coinvolti nella questione emissioni [TABELLE]

Diffuso un elenco di modelli con motori diesel e benzina

Volkswagen - La casa tedesca ha diramato una comunicazione, alla quale è stato allegato un prospetto dei modelli caratterizzati da emissioni di CO2 più elevate rispetto ai dati di omologazione

Gli ultimi dati degli accertamenti interni sulle vetture del Gruppo Volkswagen comprese nel caso emissioni, noto alle cronache come Dieselgate, parlano di 430mila veicoli MY 2016 distribuiti tra Volkswagen (auto e mezzi commerciali), Audi, SEAT e Skoda, secondo quanto segnalato.

Si tratta di un elenco, come già citato, riferito solo a esemplari MY 2016. Lo scorso 3 novembre, il colosso tedesco aveva stimato che potessero essere coinvolte 800.000 vetture nel complesso. Le indagini comunque continuerebbero anche su modelli di precedente generazione, di cui si attende ulteriore comunicazione da parte dello stesso gruppo tedesco.

Prossimamente, in settimana, Volkswagen ha sottolineato che sui diversi portali dell’azienda saranno fornite ulteriori indicazioni che aggiorneranno il quadro delle notizie già diffuse, e sarà disponibile un apposito spazio dove il cliente potrà capire se la sua vettura è interessata o meno dalla questione, inserendo semplicemente il numero di telaio.
Volkswagen, da quanto emerso, avrebbe già aggiornato in proposito le autorità, importatori e soci. Si parla anche dell’immediata fase successiva. “Il prossimo passo sarà stabilire i nuovi valori di emissioni sotto la sorveglianza del Kba” ha riferito il Gruppo di Wolfsburg, alla presenza appunto della motorizzazione federale tedesca. Inoltre, sarebbero in corso dialoghi tra il gruppo automobilistico e gli enti fiscali dei vari Paesi, dove sono state commercializzate le vetture, e da quanto emerso sarà lo stesso gruppo a farsi carico delle potenziali ammende.

L’elenco diramato, che proponiamo più in basso, comprende non solo auto e veicoli commerciali con motori diesel di diversi marchi, ma anche modelli a benzina. I propulsori diesel variano da 1.4 a 2 litri di cilindrata, mentre il fronte benzina, costituito da unità di tre cilindri da un litro, 1.4 ACT oltre a 1.8 e 2 litri TFSI, sembra più corposo rispetto a quello supposto in principio. In totale si segnala un numero di 430.046, suddivise in 281.617 Volkswagen, oltre a 17.253 veicoli commerciali con lo stesso marchio, 83.282 vetture Skoda, 32.161 SEAT e 15.733 Audi.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati