Nissan va di corsa per la sicurezza stradale

Nissan va di corsa per la sicurezza stradale

Marcia e corsa a Roma domenica 22 novembre

Nissan sicurezza stradale - Tra gli organizzatori dell'evento di corsa e marcia "Corriamo per la sicurezza stradale", che si terrà a Roma questa domenica, c'è anche Nissan. La Casa giapponese, che avrà una Leaf a fare da apripista, è impegnata per perseguire l'obiettivo "zero mortalità" sulle strade, da raggiungere grazie ai sistemi di guida autonoma.
Nissan va di corsa per la sicurezza stradale

Nissan conferma l’impegno in prima linea nel campo della sicurezza stradale con la partecipazione nell’organizzazione, a fianco dell’Associazione dei Centri Sportivi Italiani (ACSI) dell’iniziativa “Corriamo per la sicurezza stradale“. Il doppio evento dedicato a corsa e marcia è in programma a Roma domenica 22 novembre, in occasione della giornata mondiale per la sicurezza stradale. 

A fare da apripista alla gara sarà la Nissan Leaf, la compatta elettrica della Casa giapponese, che parallelamente all’obiettivo di diffondere la mobilità sostenibile, mira a ridurre significativamente i rischi legati agli incidenti stradali e ad attenuarne le conseguenze. Non a caso la Leaf è il modello sul quale si stanno concentrando le sperimentazioni e gli sviluppi delle tecnologie per la guida autonoma di Nissan.

Nissan lavora perseguendo l’obiettivo “zero mortalità”, una missione che il costruttore nipponico perseguirà sempre più in maniera intensa, concretizzando lo sforzo con il lancio, nei prossimi cinque anni, di una gamma di veicoli dotati di guida autonoma in grado di compensare l’errore umano, che è causa di oltre il 90% degli incidenti stradali automobilistici.

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati