Bugatti Chiron, ecco il primo TEASER della nuova supercar

Bugatti Chiron, ecco il primo TEASER della nuova supercar

Confermato il profilo del prototipo catturato più volte

Bugatti Chiron - Quello che vi mostriamo è il presunto primo sketch design ufficiale della Bugatti Chiron, emerso nel corso di una serie di eventi esclusivi di presentazione con potenziali clienti. La silhouette visibile ricalca quella del prototipo della supercar immortalato in diverse occasioni nelle ultime settimane.
Bugatti Chiron, ecco il primo TEASER della nuova supercar

Nel corso di una serie di eventi privati esclusivi con potenziali clienti, tra cui in uno di questi avvenuto a Dubai sono emerse alcune indiscrezioni che vi abbiamo riportato qualche giorno fa, avrebbe fatto la sua apparizione quello che sembrerebbe essere il primo sketch design ufficiale della Bugatti Chiron, la nuova supercar estrema del lussuoso marchio francese.

Il teaser “rubato” che vedete qui sopra, diffuso da Indianautosblog.com, ci mostra alcune delle linee che disegneranno il profilo della Chiron. I tratti del design visibili in quest’anticipazione confermano la forte somiglianza con la Bugatti Vision Gran Turismo Concept e non rappresentano di certo una sorpresa rispetto al look che è emerso dai numerosi avvistamenti del prototipo della Chiron nell’arco delle scorse settimane.

Stando a quanto riportano fonti che hanno preso parte a questi eventi privati di presentazione, la Bugatti Chiron, erede della Veyron, monterà il motore centrale e la trazione integrale. Il propulsore sarà l’aggiornato W16 quad-turbo da 8.0 litri pronto ad offrire 1.500 CV di potenza e 1.500 Nm di coppia massima, per uno sprint 0-100 km/h fulmineo in appena 2,3 secondi.

La Bugatti Chiron, nome sul quale non si hanno ancora conferme ufficiali, dovrebbe essere prodotta in serie limitata da 500 esemplari, dei quali già 120 sarebbero stati prenotati dai primi clienti che non vogliono farsela scappare. Il gran debutto della nuova supercar di Bugatti è atteso al Salone di Ginevra del prossimo anno, in programma a marzo 2016.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati