Volvo S90, svelata la nuova berlina svedese tutta lusso e tecnologia [FOTO UFFICIALI]

Quattro le motorizzazioni disponibili tra cui l'ibrida plug-in

Volvo S90 - Volvo ha tolto il velo dalla nuova S90, l'elegante berlina premium svedese che si presenta con una ricca dotazione hi-tech, che comprende il Pilot Assist, e con quattro motorizzazioni quattro cilindri 2.0 litri: il T6 turbo benzina da 320 CV, il T8 Twin Engine dell'ibrida da 407 CV, il D4 diesel da 190 CV e il D5 diesel da 235 CV.

Dopo le prime immagini sfuggite online adesso possiamo apprezzare al meglio la nuova Volvo S90, visto che la Casa svedese l’ha ufficialmente presentata a Goteborg rilasciandone caratteristiche e foto ufficiali. Non è una sorpresa che la S90, dopo il lancio della nuova XC90, rappresenti per Volvo un modello di grande importanza strategica. Ci troviamo di fronte ad una berlina premium dal grande impatto estetico, pronta a raccogliere il testimone della S80, guidando l’offensiva di Volvo in un segmento particolarmente competitivo.

La nuova Volvo S90 farà il suo debutto in pubblico a gennaio, nel corso del Salone di Detroit 2016, dove si troverà subito di fronte a una delle concorrenti più dirette e accreditate: la nuova Mercedes Classe E. In ogni caso la nuova berlina full-size di Volvo mette in tavola armi di seduzione importanti a partire dal look ricco di fascino e ricercatezza, con linee eleganti che disegnano un profilo dinamico e sinuoso. La sezione esteticamente più innovativa è il posteriore caratterizzato dai distintivi fanali a C e dal littering “Volvo” sul portellone.

All’eleganza degli esterni si accompagna un abitacolo particolarmente raffinato che a grandi linee segue l’aspetto degli interni della XC90, non a caso anche sulla plancia della S90 troviamo il tablet in verticale che gestisce il sistema d’infotainment. La dotazione tecnologica della berlina svedese è un altro dei punti forti del nuovo modello Volvo, dotata di ricco equipaggiamento di assistenza alla guida, connettività, app e servizi online. Tra le novità hi-tech più significative della S90 c’è il debutto del Pilot Assist, un sistema di guida semi-autonoma in grado di controllare sterzata, accelerazione e frenata al fine di consentire alla vettura il mantenimento della propria corsia di marcia.

Per quel che riguarda le motorizzazioni, la nuova Volvo S90 debutta con una gamma di propulsori identica alla X90, ovvero composta solo dai quattro cilindri 2.0 litri, benzina e diesel. Il benzina è il T6 turbo da 320 CV e 400 Nm di coppia massima, mentre l’unità T8 Twin Engine equipaggia la versione ibrida plug-in insieme al motore elettrico offrendo complessivamente 407 CV e 640 Nm di coppia. Entrambe le versioni sono dotate di trazione integrale e cambio automatico a 8 velocità. Relativamente ai consumi dichiarati il T6 da 320 CV fa segnare 7,3 litri ogni 100 chilometri, a fronte di emissioni di 169 g/km di CO2, mentre la variante ibrida dichiara 1,9 l/100 km e 44 g/km di CO2.

Passando alle varianti della Volvo S90 spinte da motori diesel, ne troviamo due. La prima monta il D4 da 190 CV e 400 Nm di coppia, abbinata alla trazione anteriore e al cambio manuale a 6 marce, mentre la seconda è equipaggiata con il D5 da 235 CV e 480 Nm di coppia, con trazione integrale e trasmissione automatico a 8 rapporti. I consumi dichiarati per la S90 D4 sono di 4,1 l/100 km, con emissioni di 109 g/km di CO2, mentre quelli della S90 D5 sono di 5,1 l/100 km, con emissioni di CO2 di 133 g/km.

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy

    Foto: Volvo S90

    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Michael 1963 ha detto:

      Questa volta mi sembra che la Volvo abbia tutte le carte in regola per sfidare la migliore concorrenza (tedesca) nell’alto di gamma del segmento E! La S90 mi sembra davvero un modello all’altezza delle aspettative. Di gran qualità mi sembrano gli interni, come del resto già visto sulla recente XC90. Se proprio vogliamo trovargli un appunto, a mio avviso è la mancanza di un bel 3.000 cc diesel 6 cilindri per la clientela più esigente, che potrebbe sentirsi insoddisfatta dai pur ottimi 4 cilindri di ultima generazione presenti sui modelli in commercio.
      BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO 2016!

    Articoli correlati