WP_Post Object ( [ID] => 211586 [post_author] => 40 [post_date] => 2015-12-08 17:39:00 [post_date_gmt] => 2015-12-08 16:39:00 [post_content] => Un curioso taxi attraversa le strade di Londra, incuriosendo qualche sguardo. Non è il solito cabinato britannico, nonostante la vernice scura e quella lucetta gialla sul tetto. Si tratta di un Land Rover Defender, protagonista di un caratteristico filmato che celebra il noto fuoristrada britannico. Il video diffuso da Land Rover anticipa una particolare occasione. Un'asta da Bonhams, nella quale il prossimo 16 dicembre sarà proposto l'esemplare numero 2.000.000 del Defender, creato per festeggiare il suo anniversario, il cui ricavato andrà a favore della Fondazione Born Free, alla Federazione Internazionale della Croce Rossa e a Red Crescent Societies. Tra le riprese figurano anche esemplari del passato come la showcar della prima serie, un particolare Defender realizzato su misura per lo stilista Paul Smith e un furgoncino del gelato basato sulla versione Series II. Secondo recenti indiscrezioni, il futuro Defender, dopo l'uscita dell'attuale generazione che dovrebbe avvenire il prossimo mese, potrebbe debuttare nel 2018 come Model Year 2019, e il suo stile non sarebbe ispirato a nessun concept mostrato nel corso degli ultimi anni. Le parole del Direttore del design di Land Rover, Gerry McGovern, riportate dai colleghi di Automotive News Europe, suggeriscono infatti che sarà subito riconoscibile come un “moderno Defender”. Il nuovo Defender dovrebbe essere inserito al centro della proposta del marchio britannico, tra i modelli Discovery e la più esclusiva famiglia di Range Rover. Le informazioni non sono molte, ma si ipotizza che la prossima generazione del fuoristrada di Gaydon possa essere caratterizzato da uno stile comunque robusto e secco, affinato secondo canoni stilistici più contemporanei. Tra le voci emerse, si parla anche delle possibili varianti all'interno della nuova gamma. Sempre cinque versioni, come la precedente generazione, che sarebbero caratterizzate da due modelli di Defender a due porte, un'altra versione con base allungata e quattro porte, quindi due varianti di pickup a due e quattro porte, che potrebbero non figurare sulle strade statunitensi. [post_title] => Land Rover Defender: si celebra una lunga storia a Londra, la nuova generazione nel 2018? [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => land-rover-defender-si-celebra-una-lunga-storia-a-londra-la-nuova-generazione-nel-2018-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-12-08 17:39:00 [post_modified_gmt] => 2015-12-08 16:39:00 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=211586 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Land Rover Defender: si celebra una lunga storia a Londra, la nuova generazione nel 2018? [VIDEO]

Diverse versioni e un particolare taxi nella città britannica

Land Rover Defender – Sessantasette anni di vita e 2.000.000 di esemplari. Nella metropoli londinese, un particolare filmato omaggia il veicolo fuoristrada della casa di Gaydon. L'esemplare che ricorda l'anniversario sarà battuto all'asta il prossimo 16 dicembre a scopo benefico, mentre trapelano indiscrezioni sul futuro modello

Un curioso taxi attraversa le strade di Londra, incuriosendo qualche sguardo. Non è il solito cabinato britannico, nonostante la vernice scura e quella lucetta gialla sul tetto. Si tratta di un Land Rover Defender, protagonista di un caratteristico filmato che celebra il noto fuoristrada britannico.

Il video diffuso da Land Rover anticipa una particolare occasione. Un’asta da Bonhams, nella quale il prossimo 16 dicembre sarà proposto l’esemplare numero 2.000.000 del Defender, creato per festeggiare il suo anniversario, il cui ricavato andrà a favore della Fondazione Born Free, alla Federazione Internazionale della Croce Rossa e a Red Crescent Societies.
Tra le riprese figurano anche esemplari del passato come la showcar della prima serie, un particolare Defender realizzato su misura per lo stilista Paul Smith e un furgoncino del gelato basato sulla versione Series II.

Secondo recenti indiscrezioni, il futuro Defender, dopo l’uscita dell’attuale generazione che dovrebbe avvenire il prossimo mese, potrebbe debuttare nel 2018 come Model Year 2019, e il suo stile non sarebbe ispirato a nessun concept mostrato nel corso degli ultimi anni.
Le parole del Direttore del design di Land Rover, Gerry McGovern, riportate dai colleghi di Automotive News Europe, suggeriscono infatti che sarà subito riconoscibile come un “moderno Defender”.

Il nuovo Defender dovrebbe essere inserito al centro della proposta del marchio britannico, tra i modelli Discovery e la più esclusiva famiglia di Range Rover. Le informazioni non sono molte, ma si ipotizza che la prossima generazione del fuoristrada di Gaydon possa essere caratterizzato da uno stile comunque robusto e secco, affinato secondo canoni stilistici più contemporanei.
Tra le voci emerse, si parla anche delle possibili varianti all’interno della nuova gamma. Sempre cinque versioni, come la precedente generazione, che sarebbero caratterizzate da due modelli di Defender a due porte, un’altra versione con base allungata e quattro porte, quindi due varianti di pickup a due e quattro porte, che potrebbero non figurare sulle strade statunitensi.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati