Jeep Experience Days, pura adrenalina off-road con la gamma Jeep nella selvaggia “giungla” siciliana [FOTO e VIDEO]

Alla guida di Renegade Trailhawk e Wrangler Unlimited Sahara

Jeep Exeprience Days 2015 - Ci siamo calati nell'off-road più estremo e avventuroso, grazie al Jeep Experience Days, che ci ha portato a scoprire angoli suggestivi della Sicilia: prima le salite dell'Etna affrontate al volante di una Renegade Trailhawk e poi la selvaggia "giungla" della Valle dell'Irminio, nel ragusano, dove ci siamo esaltati nell'esperienza fuoristradistica alla guida della Wrangler Unlimited Sahara.

Il legame tra Jeep e il piacere della guida fuoristrada si fa sempre più stretto. La conferma l’abbiamo avuta nei giorni scorsi prendendo parte al primo Jeep Experience Days, una due giorni tra i suggestivi paesaggi naturali della Sicilia sud-orientale, costellati da cielo terso e dal tepore di un sole splendente nonostante il Natale alle porte. Sulla scia dello storico raduno-evento dell’Easter Jeep Safari, che ogni anno in primavera raccoglie gli appassionati fuoristradisti del marchio Jeep, che possono scatenarsi nel deserto del Moab, nello Utah, con il Jeep Experience Days il marchio americano ha riportato un po’ di quell’atmosfera nel Vecchio Continente e per farlo ha scelto la Sicilia.

Protagonista di questa due giorni all’insegna dell’avventura è stata l’intera gamma Jeep, dalla nuova Renegade, apprezzatissima dal mercato sin dal suo debutto, alle “sicurezze” Cherokee e Grand Cherokee capaci di declinare lo spirito avventuriero del marchio con elevati standard di comfort e comodità, fino ad arrivare ai “mostri della natura” su quattro ruote progettati per offrire il massimo piacere di guida nell’off-road più estremo, ovvero la Wrangler. Non è mancata nemmeno la versione più potente e sportiva, la Grand Cherokee SRT, che ha dato saggio delle sua capacità da velocista.

Jeep Experience Days 2015 (151)

La nostra avventura al Jeep Experience Days è iniziata alla guida della Jeep Renegade, nella versione più votata per la guida off-road, la Trailhawk con sistema di trazione integrale Jeep Active Drive Low. Il motore è il 2.0 litri MultiJet II da 170 CV, abbinato all’innovativo cambio automatico a 9 marce. Il primo approccio con la nostra Jeep Renegade è stato “on road”. In mezzo al traffico la praticità dell’abitacolo spazioso e distintivo della Renegade, con materiali soft-touch, viene esaltato dalla disposizione funzionale, che va dai comandi sul volante ed arriva al sistema d’infotainment Uconnect con schermo touch da 6,5 pollici che include radio, ingesso USB, connettività Bluetooth e navigatore con grafiche 3D e GPS assistito da sensori.

Il passo sicuro e disinvolto della Renegade in strada ci ha permesso di apprezzare al meglio il lavoro dell’innovativo cambio automatico a 9 marce che consente di sfruttare la potenza del motore in base alle condizioni stradali del momento e con una spiccata fluidità di cambiata. Oltre alla possibilità di utilizzare la trasmissione automatica, la nuova Renegade Trailhawk consente di selezionare il cambio sequenziale, opzione quest’ultima che abbiamo avuto modo di apprezzare quando alla vettura abbiamo chiesto di tirare fuori il meglio della sua vocazione off-road.

Jeep Experience Days 2015 (7)

Dopo il tratto stradale infatti abbiamo provato la Jeep Renegade sui percorsi fuoristrada che ci hanno accompagnato nella salita fino a 1.900 metri sull’Etna, con sullo sfondo i fumi delle eruzioni di questi giorni. Qui la versione Trailhwak ha sfoggiato le spiccate capacità da “arrampicatrice” affrontando con grande sicurezza e affidabilità lo sterrato e i notevoli dislivelli del terreno sconnesso, accompagnata ai lati dalle ampie distese nere di roccia lavica. Sfruttando l’altezza da terra di 210 mm (superiore rispetto alle altre versioni Renegade) e le piastre di protezioni sottoscocca, la Renegade Trailhawk non ha battuto ciglio davanti agli ostacoli che la natura ha disseminato sul percorso di salita sulle pendici del vulcano siciliano. Una capacità fuoristradistica ottimizzata dal sistema Selec-Terrain con modalità Rock che consente alla Renegade Trailhawk di settarsi in maniera specifica per affrontare l’off-road. Sicura in salita così come in discesa, grazie anche al sistema Hill-Descent Control, che gestisce automaticamente la velocità in discesa.

Il primo assaggio di guida in fuoristrada al volante della Jeep Renegade Trailhawk è diventato un’esperienza esaltante, divertente e ricca di adrenalina quando ci siamo calati a pieno nell’atmosfera della Jeep Experience affrontando percorsi fuoristrada decisamente più impegnativi ed estremi. La nostra nuova compagna d’avventura è stata la Jeep Wrangler Unlimited Sahara, che insieme alla sorella Wrangler Unlimited Rubicon, rappresenta il top per la guida all’avventura e per superare al meglio ogni ostacolo che l’esperienza fuoristrada ti può mettere davanti. A bordo della nostra mastodontica e autoritaria Wrangler Unlimited Sahara, spinta dal potente motore benzina V6 Pentastar da 3.6 litri che sprigiona 284 CV e 347 Nm di coppia massima, ci siamo avventurati all’interno di un selvaggio angolo di “giungla” siciliana ricavata nella suggestiva Valle dell’Irminio, nei pressi di Ragusa.

Jeep Experience Days 2015 (123)

Pratica e versatile negli interni, con tutte le comodità e i comfort di un’auto per tutti i giorni (a discapito delle dimensioni che non facilitano certo la manovrabilità nel traffico cittadino), la Jeep Wrangler Unlimited Sahara ha messo al nostro servizio il meglio della tecnologia Jeep, a partire dal cambio automatico a 5 marce con funzione AutoStick che permette al conducente, attraverso i comandi selezionabili, di poter cambiare marcia manualmente.

Al di là di tutto, per chi si avventura per la prima volta nella guida off-road più spinta, ciò che sorprende della Jeep Wrangler Ulimited è la solidità della struttura del telaio che, abbinata alla geometria delle sospensioni ad assale rigido sia all’anteriore che al posteriore, permettono prestazioni fuoristradistiche eccellenti per affrontare in maniera sicura e senza tentennamenti l’off-road più estremo e impegnativo.

La prova concreta di ciò l’abbiamo avuta affrontando guadi, sconnessioni importanti, pendenze notevoli e dislivelli che hanno messo a dura prova la stabilità e la tenuta off-road della Wrangler Ulimited. Grazie anche alla possibilità di beneficiare delle marce ridotte, opzione selezionabile facilmente attraverso la levetta collocata vicina al cambio, l’attacco agli ostacoli della guida fuoristrada diventa ancora più incisivo, con una reattività che azzera ogni tipo di tentennamento.

Jeep Experience Days 2015 (131)

Il Jeep Experience Days è stato arricchito anche da diversi ospiti speciali, vale a dire una serie di modelli Jeep che hanno accentuato il loro carattere grazie alle personalizzazioni stilistiche del marchio Mopar. Dalla Grand Cherokee alla Wrangler, fino ad arrivare alla Renegade, sono stati diversi i modelli “customizzati” Mopar che abbiamo avuto modo di apprezzare da vicino e che trovate all’interno della gallery fotografica in calce all’articolo.

Ulteriore tocco d’adrenalina all’insegna del mondo Jeep ce lo ha regalato lo speed test, al quale si riferisce il video sotto, che ha avuto come protagonista assoluta la versione più “hot” della gamma del marchio americano, la Jeep Grand Cherokee SRT. Stiamo parlando del modello che sotto il cofano monta il propulsore V8 HEMI da 6.4 litri in grado di offrire ben 481 CV di potenza e 637 Nm di coppia massima, valori che permettono alla Grand Cherokee SRT un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi e di sfrecciare fino ad una velocità massima di 257 km/h.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    Jeep Compass 4xe | Com’è & Come Va

    La prova su strada completa della Compass ibrida plug-in
    Dalla piccola Renegade fino alla inarrestabile Wrangler ora tutta la gamma SUV di Jeep è elettrificata. La protagonista di questa