Mercedes SLC, svelata la coupé-cabrio della Stella con la nuova identità [FOTO]

Anteprima al Salone di Detroit 2016

Mercedes SLC - La Mercedes SLC si presenta al pubblico in vista del debutto di Detroit svelando le forme grintose e sportive di quello che in pratica è un facelift della SLK. Al lancio la nuova SLC offre due motorizzazioni: il 2.0 litri da 245 CV della SLC 300 e il V6 biturbo 3.0 litri da 367 CV della SLC 43. Sarà in vendita dalla prossima primavera.

A poche settimane dall’esordio in pubblico sotto la luce dei riflettori del Salone di Detroit 2016 in programma a metà gennaio, la Mercedes SLC scopre forme e caratteristiche con le prime foto ufficiali rilasciate dalla Casa della Stella a tre punte. Nome e identità nuove per la sportiva coupé-cabrio tedesca che nella sostanza raccoglie l’eredità della SLK, che il prossimo anno festeggerà i suoi primi 20 anni di carriera inaugurando una nuova era sotto il nome di SLC, così come voluto dal nuovo sistema di denominazione deciso dai vertici del costruttore di Stoccarda.

Grinta e sportività della Mercedes SLC raggiungono un livello superiore rispetto all’ultima SLK grazie ad una profonda operazione di restyling che ha rinnovato il look ed ha aggiornato i contenuti tecnologici e meccanici. Sotto il profilo estetico la Mercedes SLC strizza l’occhio alle forme muscolose della SL, con il confermato tratto distintivo del tetto ripiegabile in metallo che consente di trasformare la coupé in cabriolet in pochi secondi con il meccanismo di apertura/chiusura del tetto azionabile anche in movimento fino a 40 km/h.

Tratti sportivi ma allo stesso raffinati ed eleganti sono quelli che caratterizzano l’abitacolo della SLC rivestito con materiali pregiati e finiture curatissime. Negli interni, rispetto all’ultima SLK, la Mercedes SLC propone anche un nuovo volante e una nuova leva del cambio. La guida “open air” beneficia del sistema AIRSCARF, mentre tra le dotazioni della SLC troviamo anche il Magic Sky Control che, grazie ai cristalli liquidi che compongono una membrana posta all’interno della finestra in cristallo, permette di oscurarla gradualmente.

Il piacere di guida offerto dalla Mercedes SLC poggia sul comando Dynamic Select che mette a disposizione del conducente cinque diverse configurazioni tra le quali poter scegliere, agendo sulle rivisitate sospensioni a smorzamento controllato e sullo scarico AMG. Inoltre l’ESP può essere regolato in tre differenti livelli, mentre la dotazione dei sistema di sicurezza è stata aggiornata ed arricchita con numerose tecnologie avanzate tra le quali l’Active Brake Assist, il Lane Keeping Assist e il Blind Spot Assist.

La nuova Mercedes SLC debutterà con due motorizzazioni disponibili nella gamma. La versione SLC 300 è equipaggiata con il motore 2.0 litri da 245 CV e 370 Nm di coppia, per uno 0-100 km/h in 5,7 secondi, mentre la SLC 43 monta il V6 biturbo da 3.0 litri che sviluppa 367 CV e 520 Nm di coppia, capace di passare da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi. Dopo l’esordio al prossimo Salone di Detroit la Mercedes SLC sarà disponibile sul mercato a partire dalla primavera 2016.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati