Lamborghini Winter Accademia: una focosa energia tra panorami innevati [VIDEO]

Sciare in un modo alternativo

Lamborghini Winter Accademia – La Squadra Corse della casa di Sant'Agata Bolognese consente di provare le qualità stradali delle vetture del Toro, anche su percorsi dove regnano neve e ghiaccio
Lamborghini Winter Accademia: una focosa energia tra panorami innevati [VIDEO]

Il vento è la colonna sonora delle montagne, trasportando con se quelle emozioni o quei respiri che, all’interno di orizzonti rivestiti da una candida coltre, sfumano verso un cielo terso o affrescato dalle nubi. Ma stavolta una voce altrettanto potente si distende tra i rilievi lombardi di Livigno, quella di diversi Tori scatenati. Un suono possente trasmesso da alcune Lamborghini Aventador LP700-4 o Huracán LP 610-4, protagoniste della Winter Accademia.

L’impegno e l’attenzione della Squadra Corse della casa di Sant’agata Bolognese sono elementi preziosi in questi appuntamenti, dove gli iscritti al programma possono vivere un’esperienza particolare, carica di adrenalina e fascino. Emozioni che vengono vissute a bordo delle due supercar del Toro, capaci di prestazioni elevate, impegnate in questo caso specifico in prove delineate su tratti innevati o ghiacciati, come nel video proposto dalla casa.

Traversi, accelerazioni brucianti che dipingono nell’aria istantanee fontane di neve o evoluzioni tra dune bianche che bordano le curve, sono alcune istantanee che accomunano i sogni degli appassionati della velocità, in questo caso vivi e ruggenti come queste Lamborghini lanciate in evoluzioni che sembrano replicare sul percorso i sorrisi di coloro che le occupano.
Gli esemplari di Lamborghini Huracán LP 610-4 e Aventasor LP700-4 sono accomunati da una raffinata trazione integrale, che mostra le sue qualità su superfici con aderenza ridotta come quelle affrontate a Livigno, mentre differiscono sotto diversi aspetti e soprattutto per la potenza espressa. In ogni caso i valori sono elevati. La prima è equipaggiata con un propulsore da 5.2 litri V10 da 610 cavalli appunto (448 kW, come già segnalato nella denominazione) capace di proiettare la vettura da ferma fino a 100 km/h in 3,2 secondi e una punta massima di velocità di 325 km/h. Dati più accentuati nel caso della Aventador, la cui spinta è fornita da un V12 da 6.5 litri che sviluppa 700 cavalli (515 kW) di potenza e consente all’auto di passare da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi, sino a toccare i 350 km/h di velocità massima. Secondo il sito del programma, i prossimi eventi sono fissati per il 19, 21 e 23 febbraio del 2016, sempre sui percorsi innevati di Livigno.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati