Lancia Delta HF Integrale: una nuova suggestiva ipotesi [RENDERING]

Lancia Delta HF Integrale: una nuova suggestiva ipotesi [RENDERING]

Immaginata ancora una possibile erede dell'iconica “Regina dei rally”

Lancia Delta HF Integrale – Un'immagine delle forme che potrebbe avere oggi un'eventuale Lancia Delta HF Integrale
Lancia Delta HF Integrale: una nuova suggestiva ipotesi [RENDERING]

La scorsa estate affiorarono rumors che alimentarono di nuovo le speranze degli appassionati del marchio Lancia. Voci che riguardavano l’ipotetico sviluppo di una nuova Delta HF Integrale e che, al momento, restano tali. Dallo scorso luglio, infatti, non sono seguite ulteriori indiscrezioni, nulla è trapelato sull’eventuale o possibile ritorno di una Delta collegata alla storica HF Integrale, nonostante prosegua incessante la passione di coloro che l’hanno vista correre e di coloro a cui sono state raccontate le vittoriose imprese del Reparto Corse Lancia.

LACO Design ha diffuso un’immagine di come potrebbe essere una Lancia Delta HF proposta di nuovo sul mercato. Una visione di forme scolpite e poco rotonde, completamente distante dai tratti stilistici dell’attuale Ypsilon o dell’ultima Delta, che si ricollega proprio alle forme del modello di fine Anni Ottanta.
I tratti secchi della carrozzeria ripropongono in chiave inedita quelli della versione originaria, così come una scelta simile riguarda la disposizione dei doppi fari rotondi, che in questo caso sembrerebbero arricchiti da filamenti LED circolari. I gruppi ottici affiancano una griglia schiacciata, non uno scudo pronunciato, che comprende lo storico logo HF con l’elefantino rosso a rilievo, recuperando e rielaborando anche in questo caso concetti stilistici risalenti a cavallo tra Anni Ottanta e Anni Novanta. Ricercata anche la soluzione del paraurti frontale a cui è ancorato un pronunciato spoiler, arricchito da prese sormontate da probabili ulteriori fasci di luci LED, mentre l’apertura centrale più ampia comprende anche dei fari fendinebbia che spalleggiano la griglia.

Gli specchietti laterali hanno una forma aerodinamica, acuminata come la parte posteriore non visibile, che ricorda un po’ quella della leggendaria Delta S4 da rally. I fianchi sono compatti, arricchiti come cofano e tetto da nervature che rendono maggiormente dinamico il corpo vettura. Alla fine del tetto poi, si intravede un’ala che accentua il carattere sportivo di questo esemplare, non solo esaltato dal rosso della carrozzeria, ma amplificato anche dagli ampi cerchi bianchi che ripropongono il grintoso disegno degli originari presenti sulle classiche HF. Un nuovo esempio di stile per far sognare il suo possibile ritorno. Una nuova dimostrazione di passione salda nel tempo.

Rendering di LACO Design

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati