WP_Post Object ( [ID] => 218477 [post_author] => 40 [post_date] => 2016-01-06 18:05:00 [post_date_gmt] => 2016-01-06 17:05:00 [post_content] => Il design chiarisce subito che si tratta delle due ultime compatte di Smart. Specifici punti della fortwo e della forfour fotografate tra i panorami innevati del Nord Europa, però, sono minuziosamente celati da una veste camouflage. Tali accorgimenti suggeriscono che possa trattarsi delle prossime versioni firmate da Brabus. Ulteriori indizi sul perché possa trattarsi delle nuove fortwo e forfour siglate dall'elaboratore di Bottrop, nei pressi di Düsseldorf, sono riscontrabili nella zona posteriore dove figurano due terminali di scarico, visibili osservando la base del paraurti posteriore. Le nuove Smart fortwo e forfour by Brabus potrebbero essere introdotte al prossimo Salone di Ginevra 2016, in programma a marzo. Dalle fotografie, come citato, si notano coperture camouflage su determinate componenti. Si suppone che le versioni Brabus siano caratterizzate da elementi più sportivi, che offrano una caratterizzazione più grintosa alle due citycar. Parti come spoiler, paraurti rimodellati oltre a una griglia frontale rivista e possibili gruppi ottici oscurati. Tra le ipotesi anche l'introduzione di nuove colorazioni opzionali e interventi che rendano più sportivo l'abitacolo. La meccanica della fortwo potrebbe essere arricchita da sospensioni sportive ribassate che accentuino il dinamismo della vettura, servosterzo di tipo elettronico e freni maggiorati. Anche nel caso della forfour sarebbero adottate sospensioni sportive più rigide, ottenendo un assetto ribassato rispetto al modello tradizionale. Il propulsore 0.9 TCe tre cilindri della fortwo Brabus produrrebbe, secondo le indiscrezioni, una potenza presente tra i 110 e i 120 cavalli, rispetto ai precedenti 90 generati dal cuore turbo, e sarebbe legato esclusivamente a una trasmissione doppia frizione sette rapporti. La stessa unità sulla forfour, invece, potrebbe essere portata verso i 120-130 cavalli. Soluzioni che potrebbero riguardare anche un eventuale modello GT della piccola Twingo di casa Renault, che condivide la stessa base. [post_title] => Smart fortwo e forfour Brabus: avvistati ancora i modelli di prova delle nuove versioni [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => smart-fortwo-e-forfour-brabus-avvistati-ancora-i-modelli-di-prova-delle-nuove-versioni-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-01-06 18:05:00 [post_modified_gmt] => 2016-01-06 17:05:00 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=218477 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Smart fortwo e forfour Brabus: avvistati ancora i modelli di prova delle nuove versioni [FOTO SPIA]

Il tre cilindri 0.9 della biposto portato tra i 110 e 120 cavalli?

Smart fortwo e forfour Brabus – Immortalate le versioni test delle prossime citycar a due e quattro posti firmate dal preparatore tedesco

Il design chiarisce subito che si tratta delle due ultime compatte di Smart. Specifici punti della fortwo e della forfour fotografate tra i panorami innevati del Nord Europa, però, sono minuziosamente celati da una veste camouflage. Tali accorgimenti suggeriscono che possa trattarsi delle prossime versioni firmate da Brabus.

Ulteriori indizi sul perché possa trattarsi delle nuove fortwo e forfour siglate dall’elaboratore di Bottrop, nei pressi di Düsseldorf, sono riscontrabili nella zona posteriore dove figurano due terminali di scarico, visibili osservando la base del paraurti posteriore. Le nuove Smart fortwo e forfour by Brabus potrebbero essere introdotte al prossimo Salone di Ginevra 2016, in programma a marzo.

Dalle fotografie, come citato, si notano coperture camouflage su determinate componenti. Si suppone che le versioni Brabus siano caratterizzate da elementi più sportivi, che offrano una caratterizzazione più grintosa alle due citycar. Parti come spoiler, paraurti rimodellati oltre a una griglia frontale rivista e possibili gruppi ottici oscurati. Tra le ipotesi anche l’introduzione di nuove colorazioni opzionali e interventi che rendano più sportivo l’abitacolo.

La meccanica della fortwo potrebbe essere arricchita da sospensioni sportive ribassate che accentuino il dinamismo della vettura, servosterzo di tipo elettronico e freni maggiorati. Anche nel caso della forfour sarebbero adottate sospensioni sportive più rigide, ottenendo un assetto ribassato rispetto al modello tradizionale.
Il propulsore 0.9 TCe tre cilindri della fortwo Brabus produrrebbe, secondo le indiscrezioni, una potenza presente tra i 110 e i 120 cavalli, rispetto ai precedenti 90 generati dal cuore turbo, e sarebbe legato esclusivamente a una trasmissione doppia frizione sette rapporti. La stessa unità sulla forfour, invece, potrebbe essere portata verso i 120-130 cavalli. Soluzioni che potrebbero riguardare anche un eventuale modello GT della piccola Twingo di casa Renault, che condivide la stessa base.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati