WP_Post Object ( [ID] => 219190 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-01-08 18:38:51 [post_date_gmt] => 2016-01-08 17:38:51 [post_content] => Al Consumer Electronics Show di Las Vegas è più facile proiettarsi verso le "rivoluzioni" del futuro. Tra le novità presentate al CES 2016 una di quelle che solletica di più la fantasia è senza dubbio il drone gigante Ehang 184, opera dell'azienda cinese Ehang specializzata nella costruzione di droni. La particolarità dell'Ehang 184 sta nelle sue dimensioni maggiorate che permettono la vera rivoluzione rispetto ai droni visti finora, vale a dire il trasporto delle persone. Nella sua configurazione strutturale da drone, l'Ehang 184 dispone al suo interno di una cabina che ospita una persona. In pratica siamo di fronte a una macchina monoposto volante, così come oltre 30 anni fa si prevedeva nel film "Ritorno al futuro" immaginando i giorni nostri. Il drone Ehang 184, che per il momento è ancora un prototipo, si presenta come un quadricottero dotato di motore elettrico. Pesa intorno ai 200 chilogrammi ed è capace di trasportare un peso massimo di 100 kg per circa 23 minuti. Al suo interno il drone è dotato di tablet da 12 pollici, con batterie ausiliari e connessione 4G. Il prezzo del drone gigante per spostarsi volando al momento non è certo a buon mercato: si parla di un costo tra i 200 e i 300.000 dollari. In ogni caso il percorso per concretizzare nella realtà di tutti i giorni questa modalità di trasporto innovativa e rivoluzionaria resta lungo, dato che per il momento, forse anche per questioni legate alle restrittive misure di sicurezza per l'allerta terrorismo in tutto il mondo, l'azienda cinese non ha ottenuto alcun tipo di permesso che autorizzi l'Ehang 184 a sorvolare i cieli. [post_title] => Ehang 184, il drone gigante che trasporta le persone: al CES 2016 nuovo passo verso l'auto volante [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ehang-184-il-drone-gigante-che-trasporta-le-persone-al-ces-2016-nuovo-passo-verso-lauto-volante [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-01-08 18:39:34 [post_modified_gmt] => 2016-01-08 17:39:34 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=219190 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ehang 184, il drone gigante che trasporta le persone: al CES 2016 nuovo passo verso l’auto volante

Quadricottero monoposto che fa volare fino a 100 kg di peso

CES 2016 drone Ehang 184 - Al CES 2016 c'è un oggetto che ci avvicina al sogno dell'auto volante: il drone gigante Ehang 184. Capace di accogliere al suo interno una persona, è dotato di quattro eliche e motore elettrico, e riesce a volare per circa 23 minuti. Al momento è solo un prototipo, il suo prezzo potrebbe arrivare a 300.000 dollari.
Ehang 184, il drone gigante che trasporta le persone: al CES 2016 nuovo passo verso l’auto volante

Al Consumer Electronics Show di Las Vegas è più facile proiettarsi verso le “rivoluzioni” del futuro. Tra le novità presentate al CES 2016 una di quelle che solletica di più la fantasia è senza dubbio il drone gigante Ehang 184, opera dell’azienda cinese Ehang specializzata nella costruzione di droni. La particolarità dell’Ehang 184 sta nelle sue dimensioni maggiorate che permettono la vera rivoluzione rispetto ai droni visti finora, vale a dire il trasporto delle persone.

Nella sua configurazione strutturale da drone, l’Ehang 184 dispone al suo interno di una cabina che ospita una persona. In pratica siamo di fronte a una macchina monoposto volante, così come oltre 30 anni fa si prevedeva nel film “Ritorno al futuro” immaginando i giorni nostri.

Il drone Ehang 184, che per il momento è ancora un prototipo, si presenta come un quadricottero dotato di motore elettrico. Pesa intorno ai 200 chilogrammi ed è capace di trasportare un peso massimo di 100 kg per circa 23 minuti. Al suo interno il drone è dotato di tablet da 12 pollici, con batterie ausiliari e connessione 4G. Il prezzo del drone gigante per spostarsi volando al momento non è certo a buon mercato: si parla di un costo tra i 200 e i 300.000 dollari.

In ogni caso il percorso per concretizzare nella realtà di tutti i giorni questa modalità di trasporto innovativa e rivoluzionaria resta lungo, dato che per il momento, forse anche per questioni legate alle restrittive misure di sicurezza per l’allerta terrorismo in tutto il mondo, l’azienda cinese non ha ottenuto alcun tipo di permesso che autorizzi l’Ehang 184 a sorvolare i cieli.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati