Toyota: nel 2015 record nelle vendite di vetture ibride in Europa

Toyota: nel 2015 record nelle vendite di vetture ibride in Europa

Consegnate 209.000 vetture

Toyota ibride in Europa – La casa giapponese, nonostante un segnalato abbassamento dei prezzi della benzina lo scorso anno, ha registrato in Europa un altro incremento delle vendite di vetture ibride a marchio Toyota e Lexus, in crescita costante del 17% da cinque anni
Toyota: nel 2015 record nelle vendite di vetture ibride in Europa

Una scalata costante sulla vetta delle vendite sul versante ibrido, nonostante prezzi più bassi della benzina. Toyota Motor Europe sottolinea questo aspetto parlando dei numeri registrati nel 2015, anno nel quale la casa giapponese ha centrato un nuovo record in Europa.

“Le nostre eccellenti vendite di ibride dimostrano che i consumatori europei guardano oltre il cambiamento dei prezzi della benzina e sono attratti dai benefici di guidare una ibrida, e non solo dal fatto di risparmiare su consumi ed emissioni” ha riferito in proposito il Presidente e Amministratore Delegato di Toyota Motor Europe, Johan van Zyl. “Ciò include costi molto bassi di proprietà, il piacere di una guida tranquilla e il beneficio di una spinta elettrica che non trasmetta ansia da autonomia”.
E considerando la partenza delle vendite anche del RAV4 Hybrid e della nuova generazione di Prius, van Zyl punta su un’ulteriore costante crescita anche questo anno, prospettando vendite sull’ordine delle 400.000 vetture dal 2020.

Lo scorso anno, la casa ha segnalato un nuovo primato in questa specifica proposta. Ben 209.000 vetture vendute, che hanno permesso un ulteriore balzo dei valori di vendita, ormai in crescita da ben cinque anni del 17%, secondo quanto segnalato. Nello specifico, le vendite di vetture e mezzi ibridi marchiati Toyota e Lexus rappresentano al momento il 24% del totale registrato sul Vecchio Continente, che diventano perfino un terzo se si considera solo la parte occidentale dell’Europa. Un balzo del 20% rispetto all’anno precedente.

Osservando i dati indicati nel comunicato diffuso da Toyota Motor Europe per i singoli modelli, nel caso della Yaris Hybrid si parla di 72.000 vetture vendute nel 2015, in pratica una Yaris su tre risulta ibrida, in crescita del 23% rispetto al 2014. Dato che evidenzia un’attenzione verso questo tipo di motorizzazione anche da parte degli utenti interessati a una vettura di segmento B. Nel caso della Auris Hybrid si parla di 78.500 auto vendute, +12% di anno in anno. Tradotto, più della metà delle Auris commercializzate sul Vecchio Continente è di tipo ibrido. Infine parlando di Lexus, si registra anche un incremento del 24% per le più esclusive hybrid della casa giapponese, a quota 41.000 vetture.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati