La Fiat 500L di Papa Francesco sarà venduta all’asta per beneficenza

La Fiat 500L di Papa Francesco sarà venduta all’asta per beneficenza

Si parte da 30.000 dollari

Fiat 500L Papa Francesco - La Fiat 500L che ha accolto Papa Francesco nella sua recente visita negli USA sarà messa all'asta per beneficenza. Il ricavato della vendita della 500L targata SCV1, la cui base d'asta è di 30.000 dollari, andrà alla divisione di neurologia dell'ospedale pediatrico di Philadelphia.
La Fiat 500L di Papa Francesco sarà venduta all’asta per beneficenza

Nella visita di Papa Francesco negli Stati Uniti lo scorso settembre ad accoglierlo a Philadelphia c’era una Fiat 500L, una scelta sobria quella del Pontefice, così com’è nel suo stile, a discapito di macchinoni vistosi e lussuosi. Ora quell’esemplare di Fiat 500L, con targa SCV1, andrà all’asta per beneficenza. Il pezzo unico, che senza dubbio attirerà i collezionisti di tutto il mondo, sarà messo in vendita nell’asta-evento organizzata per sabato 29 gennaio, in occasione dell’apertura del Salone di Philadelphia. A organizzare la manifestazione “Black Tie Tailgate” è il Philadelphia Auto Show con l’intento di raccogliere fondi per l’Auto Dealers CARing for Kids Foundation, con tutti i soldi ricavati dalle diverse aste che saranno devoluti al reparto di neurologia dell’ospedale pediatrico di Philadelphia.

La Fiat 500L che ha accompagnato negli USA Papa Francesco, e che sarà esposta al Salone di Philadelphia fino alla sua chiusura (7 febbraio 2016), avrà una base d’asta di 30.000 dollari, pari a 27.500 euro, costo che appare destinato a lievitare rapidamente.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati