Audi quattro #SuperQ: sfida esaltante tra le nevi di Kitzbühel [VIDEO]

Un confronto tra campioni della velocità

Audi quattro #SuperQ 2016 – Una interessante sfida a quattro ruote motrici tra campioni dello sci e altri protagonisti dello sport internazionale
Audi quattro #SuperQ: sfida esaltante tra le nevi di Kitzbühel [VIDEO]

Gli amanti dello sci conoscono Kitzbühel per la dura e storica sfida della Streif, che in giornata ha visto protagonista l’azzurro Peter Fill. La località austriaca, in questo caso, ospita anche un grintoso confronto: l’Audi quattro #SuperQ. Un titolo inseguito da quattro equipaggi composti da campioni.

Felix Neureuther e Taddy Blazusiak; Marcel Hirscher e Danny MacAskill; Ted Ligety e Jon Olsson; Henrik Kristoffersen e Andrea Dovizioso sono i team protagonisti di questa competizione su neve, dove le qualità della trazione quattro affiorano evidenti.
Il video pubblicato sul canale Audi Italia sottolinea le emozioni e il carattere dei partecipanti, scattando da una fase eliminatoria che vede subito in pista nelle semifinali esemplari di RS 3 Sportback e di S1 EKS RX quattro, portati al limite dai campioni di sci e dagli altri sportivi impegnati.

La sfida continua in progressione, mentre gli sfidanti tra sorrisi e traversi, cercano di ottenere il massimo dalle performanti hacthback degli Anelli, dotate della raffinata trazione quattro. Gli esemplari della rinnovata RS 3 Sportback sono sviluppati su un telaio MLB di nuova concezione, che consente un risparmio di peso di 55 kg rispetto alla precedente generazione (1.520 kg), secondo le indicazioni rilasciate in precedenza sul modello. Questa vettura è spinta da un generoso cinque cilindri da 2.5 litri TFSI di 367 cavalli (270 kW) e 465 Nm di coppia massima, già da 1.625 giri/minuto, costante fino a 5.550 giri/minuto. Potenza che proietta la nuova RS 3 Sportback da 0 a 100 km/h in 4.3 secondi, facendole raggiungere i 250 km/h (velocità limitata elettronicamente) o i 280 km/h con un intervento opzionale.

Passando alla Audi S1 EKS RX quattro, la sportiva pura e cruda è sviluppata per le gare del campionato Rallycross. Questa vettura è protagonista anche nel finale della manifestazione, scorrendo sul candido fondo del percorso grazie alla progressione del suo quattro cilindri in linea da 2.0 litri dotato di turbocompressore, intercooler e restrittori d’aria da 45 millimetri (secondo i regolamenti FIA), capace di generare 560 cavalli di potenza. Il potente cuore metallico è abbinato a un cambio sequenziale sei rapporti e trazione integrale quattro permanente. L’auto è realizzata su base S1, ma con un corpo irrobustito in acciaio e arricchito da una cella di sicurezza, oltre a una meccanica studiata per sostenere le elevate sollecitazioni. In sintesi, un’auto realizzata per garantire performance accentuate sulle superfici più impegnative, come nella sfida innevata di Kitzbühel.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati