BMW X2: nuove foto spia del prossimo crossover sportivo dell’Elica

Potrebbe essere proposto nella seconda metà del 2017

BMW X2 – Un esemplare di prova del prossimo SUV coupé della casa bavarese è stato immortalato durante dei test invernali. Secondo indiscrezioni, potrebbe essere anticipato da un concept mostrato al Salone di Ginevra 2016

Lo sviluppo del futuro BMW X2 continua, come testimoniato da queste foto che riportiamo sulle nostre pagine. Il nuovo veicolo del marchio bavarese potrebbe essere proposto sul mercato nella seconda metà del 2017 e, in base ad alcuni recenti rumors, potrebbe essere anticipato da una concept car al prossimo Salone di Ginevra.

Il nuovo X2, considerando le indiscrezioni emerse, potrebbe essere realizzato nello stabilimento di Regensburg, in Germania. Impianto dove è in corso anche la produzione del nuovo X1.
Notando le foto spia riportate, e confrontandole con una precedente immagine proposta dai nostri designer, il frontale del nuovo crossover dell’Elica risulterebbe grintoso e allo stesso tempo proteso. Un effetto ottico che potrebbe essere legato all’impostazione spiovente del cofano e alla forma profilata dei gruppi ottici, ancora un po’ celati. Questi non sfocerebbero verso la griglia sdoppiata, in base all’ipotesi di stile. L’inedito crossover cinque porte, poi, potrebbe essere dotato dei classici elementi protettivi su frontale, fianchi e zona posteriore; mentre l’andamento del tetto risulta simile a quello di una coupé. Nella zona zona posteriore si intravedono dei fari dalla forma circolare, ma potrebbero essere delle applicazioni momentanee. Si notano anche due terminali di scarico alla base.

All’interno della gamma SUV della casa tedesca, il nuovo BMW X2 si distinguerebbe proprio per il design più sportivo, come i già noti X4 e X6.
Sotto il cofano, alla luce delle decisioni prese dai tecnici nello sviluppo della nuova generazione del BMW X1, potrebbe ricevere motori trasversali composti da tre e quattro cilindri, alimentati a benzina e diesel e associati a trazione anteriore o integrale xDrive.
Inizialmente, secondo i rumors, l’X2 potrebbe essere commercializzato con diverse varianti delle unità quattro cilindri, mentre i meno voluminosi tre cilindri potrebbero essere introdotti dopo un anno
. Si ipotizza che possano garantire un’accentuata efficienza dal punto di vista dei consumi. Nel 2018, poi, potrebbe essere aggiunta anche una variante più prestazionale del nuovo motore BMW B48, presente sulla Serie 2 Active Tourer. Unità che potrebbe essere collocato nel vano di una potenziale X2 M Performance. La gamma dei propulsori potrebbe essere associata a un cambio manuale sei rapporti o un automatico otto velocità.
Il citato motore B48 potrebbe fornire inizialmente già 228 cavalli, e attraverso supposti interventi che includerebbero anche un sistema a induzione, la potenza potrebbe salire in prossimità dei 300 cavalli. Una spinta che consentirebbe al più performante X2 di sfoderare prestazioni simili a quelle di un esemplare di Audi RS Q3.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati