Citroën C4 Cactus Ciesse Piumini, prima di una tripletta di Edizioni Limitate [FOTO e VIDEO]

Top di gamma nostalgico

Ha debuttato a Milano, presso la storica concessionaria di via Gattamelata, la nuova Citroën C4 Cactus Ciesse Piumini, realizzata in collaborazione con la prestigiosa casa toscana di moda sportiva e urban. Inoltre sono state consegnate a tre associazioni Onlus le donazioni del concorso Citroën Be Good con la Iena Giulio Golia come testimonial

Unconventional Style. È sempre stato questo il motto della Citroën C4 Cactus ed effettivamente di convenzionale questa vettura ha sempre avuto poco. L’abbiamo spesso chiamata “scommessa”, perché ci vuole coraggio a puntare su una vettura così particolare, che per forza di cose avrà come unico destino quello di farsi amare oppure odiare, senza vie di mezzo. Per il momento, comunque, i risultati paiono buoni: nel 2015 la Cactus ha immatricolato 568 esemplari in Italia e per il 2016 punta a 900. Per aiutare la gamma a raggiungere questo obiettivo, la casa francese ha deciso di lanciare nel corso dell’anno non una, ma ben tre edizioni limitate, di cui due completamente concepite e realizzate in Italia. La prima è stata presentata proprio oggi presso lo storico concessionario Citroën di Milano di via Gattamelata (che proprio quest’anno festeggia i suoi 92 anni di esistenza) e si tratta dell’Edizione Limitata Ciesse Piumini.

La Ciesse Piumini è una prestigiosa casa di abbigliamento sportivo e urbano con sede nella provincia di Pistoia, fondata nel 1976 e che deve la sua fama soprattutto al boom di vendite vissuto in particolare tra gli anni ’80 e gli anni ’90. Proprio alla luce del tempo passato, Citroën ha pensato che ormai i ragazzi che tanto amavano i piumini a marchio Ciesse negli anni ’80 sarebbero ormai in età per comprarsi una vettura, magari per farci stare la propria famiglia appena formata. Inoltre le cuciture e l’imbottitura dei piumini ricorda quasi, come racconta il direttore del marchio Angelo Simone, gli Airbump che caratterizzano proprio l’eccentrica Cactus. Ecco allora che nasce questa sinergia così particolare.

In realtà il marchio della Ciesse Piumini è presente solo fino ad un certo punto sulla Cactus. Questo perché in pratica questa edizione speciale vuole essere più che altro il vero e proprio top di gamma della serie. Infatti viene fornita direttamente con l’allestimento Feel+, il più completo in assoluto, con l’aggiunta di alcuni extra molto graditi a marchio Ciesse. Partiamo prima però dalle caratteristiche peculiari del pacchetto, ovvero la dotazione. L’Edizione Limitata Ciesse Piumini è disponibile su tutte le meccaniche ad eccezione della Puretech benzina da 75 CV (quella per neopatentati) e della diesel BlueHDi da 100 CV con Start&Stop e cambio manuale (disponibile invece con l’automatico ETG6). Nel pacchetto sono comprese diversi extra molto interessanti, quali i cerchi in lega da 16 pollici, il sistema di infotainment con navigatore GPS dotato della mappa dell’Europa aggiornata due volte all’anno, il sistema Park Assist per il parcheggio automatico, la videocamera per la retromarcia, il tetto panoramico in vetro e molto altro ancora.

citroën-c4-cactus-ciesse-piumini-limited-edition_15

A questo, come detto, si aggiungono gli extra forniti con il contributo di Ciesse Piumini. Prima di tutto sono presenti i loghi sticker della casa, caricati con il tradizionale “Ligrone” (un ibrido tra tigre e leone nato in cattività in Francia che vuole simboleggiare le due facce sport/urban del marchio), soprattutto sul retro dove sono accompagnati anche da un’accattivante scritta sul quarto montante. Inoltre all’interno troviamo lo speciale box per stivare le chiavi durante la guida (è naturalmente keyless). Tocco finale è uno speciale buono da 350 € da spendere sullo store online della Ciesse, con accesso allo speciale ultimo modello Cotiuma in anteprima per i clienti Cactus. La Citroën C4 cactus Ciesse Piumini partirà da un prezzo base di 18.800 € (motore benzina Puretech da 82 CV) e sarà prenotabile già da questa sera.

In conclusione della presentazione della vettura, sono stati consegnati i 15.000 € in beneficienza che Citroën ha destinato a tre diverse società Onlus attraverso il concorso Citroën Be Good, promosso generosamente a titolo gratuito dalla Iena Giulio Golia. La donazione, divisa in 5.000 € per associazione, è andata alla società “Un Atto d’Amore Onlus” (che si occupa della cura e del recupero dei cani randagi soprattutto nel Meridione), alla “L.I.D.A. Sezione di Olbia”, che gestisce un canile con gattile nei pressi dell’aeroporto della città sarda (con ben 700 cani e 200 gatti), e infine alla società “UnAltroMondo Onlus”, la cui occupazione è quella di realizzare progetti nel continente africano, il più recente dei quali è una scuola per i bambini da far frequentare sia alle famiglie più in difficoltà (gratuitamente) che da quelle più facoltose (a pagamento), in modo da promuovere non solo la cultura, ma anche una nuova solidarietà e integrazione al di là dell’estrazione sociale.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati