Skoda VisionS Concept, svelato il SUV ibrido da 225 CV che sarà al Salone di Ginevra [FOTO]

Anteprima del modello di serie che forse si chiamerà Kodiak

Skoda VisionS Concept - Skoda ha tolto il velo dalla VisionS, il nuovo SUV in versione prototipale che debutterà a Ginevra prefigurando il modello di produzione che arriverà a breve. Design angolare, abitacolo a sei posti e propulsione ibrida plug-in da 225 CV, con cambio DSG a 6 rapporti e trazione integrale. Offre 50 km d'autonomia in modalità elettrica, raggiunge i 200 km/h di velocità massima.

Dopo i diversi teaser dei giorni scorsi, la Skoda VisionS Concept è stata completamente svelata con il rilascio di foto e dettagli tecnici a meno di due settimane dal suo debutto in anteprima al Salone di Ginevra 2016. Il concept del marchio ceco, che si presenta come una sorta di versione Skoda della Volkswagen Tiguan, si evolverà in un modello di produzione che potrebbe chiamarsi Kodiak e che potrebbe vedere la luce al Salone di Parigi del prossimo ottobre.

Allo stesso tempo la VisionS Concept ci offre un assaggio del nuovo approccio stilistico di Skoda, mostrando alcune novità subito ben visibili soprattutto nell’anteriore, come i doppi fari e la nuova trama sulla griglia del frontale. Essendo una creazione del Gruppo Volkswagen non c’è da meravigliarsi che la vettura abbia un estetica fatta di linee angolari e taglienti, sulle quali Skoda ha sviluppato un design influenzato, spiega il marchio della freccia alata, dal cubismo ceco e dalla tradizione dell’arte del cristallo di Boemia.

La Skoda VisionS Concept è stata costruita sul pianale MQB, con la carrozzeria verniciata in tinta Green Island. Il SUV misura 4,7 metri in lunghezza, 1,91 metri in larghezza e 1,68 metri in altezza, mentre il passo interno è di 2,79. L’abitacolo della VisionS è stato progettato, priva volta in casa Skoda, con sei posti. Tuttavia, non ci sono ancora foto degli interni che possano mostrarcene l’aspetto.

Per quanto riguarda l’alimentazione, la VisionS Concept è equipaggiata con un sistema propulsivo ibrido plug-in che sfrutta la spinta del motore turbo benzina 1.4 litri affiancato da un’unità elettrica. Il motore a combustione eroga 156 CV e 250 Nm di coppia, ai quali si aggiunge l’extra di 54 CV e 220 Nm di coppia assicurati dal motore elettrico, quest’ultimo capace di agire sull’asse anteriore. Un secondo propulsore elettrico, da 115 CV e 270 Nm di coppia, fa muove l’asse posteriore, garantendo così il sistema di trazione integrale.

La VisionS Concept, che monta il cambio automatico DSG a 6 marce, vanta una potenza complessiva di 225 CV che le consente di compiere lo sprint 0-100 km/h in 7,4 secondi e di raggiungere la velocità massima di 200 chilometri orari. Per quanto riguarda l’efficienza, grazie alla batteria agli ioni di litio da 12,4 kWh, la propulsione elettrica del SUV offre 50 chilometri di autonomia senza dover ricorrere alla spinta del motore termico. In modalità ibrida l’autonomia invece è di 1.000 chilometri. La VisionS Concept ha consumo medio dichiarato di 1,9 litri di carburante ogni 100 chilometri, con emissioni di CO2 pari a 45 g/km.

Skoda esporrà in pubblico la VisionS Concept al Salone di Ginevra a partire dal prossimo 3 marzo, dove condividerà i riflettori con la Octavia RS 4×4, la Octavia G-TEC con cambio DSG e la Fabia Combi ScoutLine.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati