WP_Post Object ( [ID] => 233443 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-02-23 11:22:01 [post_date_gmt] => 2016-02-23 10:22:01 [post_content] => Di vincere non ci si stanca mai. Per questo Peugeot è carica a mille per cercare di andare alla conquista del suo decimo titolo nel Campionato Italiano Rally 2016, dopo aver dominato la stagione 2015 e aver conquistato ben otto titoli consecutivi. Per compiere questa nuova impresa sportiva Peugeot si affida alla nuova 208 T16, di cui è stato appena svelato il nuovissimo e aggressivo look della livrea.  A condurre la nuova Peugeot 208 T16 nel CIR 2016 saranno ancora una volta Paolo Andreucci e Anna Andreussi, storica e affiatata coppia che proverà ad aggiornare la già ricca bacheca con nuove vittorie. Così come per la Casa del Leone, anche per Paolo Andreucci quest'anno si apre la caccia al decimo titolo personale. Obiettivo massimo dunque per Peugeot nella nuova stagione rellistica, con l'opportunità magari di competere anche nella tappa italiana del WRC, dopo l'ottimo ottavo posto assoluto ottenuto lo scorso anno in Sardegna.  
Bella ed aggressiva la #208T16 con cui #PaoloAndreucci e #AnnaAndreussi andranno alla caccia del decimo sigillo nel #CIR! Pubblicato da Motorionline su Lunedì 22 febbraio 2016
  La Peugeot 208 T16 2016, che vanta un peso di 1.200 chilogrammi, sarà spinta dal motore EP6 CDT quattro cilindri da 1.6 litri che tira fuori una potenza di 280 CV e 400 Nm di coppia massima, lavorando insieme alla trazione integrale e al cambio sequenziale a cinque marce. La ricetta tecnica della nuova Peugeot 208 T16 è tanto collaudata quanto la coppia Andreucci-Andreussi, dunque inutile nascondersi, la caccia alla stella può cominciare. [post_title] => Nuova Peugeot 208 T16, il Leone pronto a ruggire ancora nel rally [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-peugeot-208-t16-il-leone-pronto-a-ruggire-ancora-nel-rally-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-02-23 11:22:01 [post_modified_gmt] => 2016-02-23 10:22:01 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=233443 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Peugeot 208 T16, il Leone pronto a ruggire ancora nel rally [FOTO e VIDEO]

Andreucci e Andreussi guidano la caccia al decimo titolo italiano

Nuova Peugeot 208 T16 - Peugeot ha svelato la nuova 208 T16 con la quale Paolo Andreucci e Anna Andreussi andranno a caccia della stella nel Campionato Italiano Rally. Look aggressivo e pieno di carattere per la vettura da rally della Casa del Leone.

Di vincere non ci si stanca mai. Per questo Peugeot è carica a mille per cercare di andare alla conquista del suo decimo titolo nel Campionato Italiano Rally 2016, dopo aver dominato la stagione 2015 e aver conquistato ben otto titoli consecutivi. Per compiere questa nuova impresa sportiva Peugeot si affida alla nuova 208 T16, di cui è stato appena svelato il nuovissimo e aggressivo look della livrea. 

A condurre la nuova Peugeot 208 T16 nel CIR 2016 saranno ancora una volta Paolo Andreucci e Anna Andreussi, storica e affiatata coppia che proverà ad aggiornare la già ricca bacheca con nuove vittorie. Così come per la Casa del Leone, anche per Paolo Andreucci quest’anno si apre la caccia al decimo titolo personale. Obiettivo massimo dunque per Peugeot nella nuova stagione rellistica, con l’opportunità magari di competere anche nella tappa italiana del WRC, dopo l’ottimo ottavo posto assoluto ottenuto lo scorso anno in Sardegna.

 

Bella ed aggressiva la #208T16 con cui #PaoloAndreucci e #AnnaAndreussi andranno alla caccia del decimo sigillo nel #CIR!

Pubblicato da Motorionline su Lunedì 22 febbraio 2016

 

La Peugeot 208 T16 2016, che vanta un peso di 1.200 chilogrammi, sarà spinta dal motore EP6 CDT quattro cilindri da 1.6 litri che tira fuori una potenza di 280 CV e 400 Nm di coppia massima, lavorando insieme alla trazione integrale e al cambio sequenziale a cinque marce. La ricetta tecnica della nuova Peugeot 208 T16 è tanto collaudata quanto la coppia Andreucci-Andreussi, dunque inutile nascondersi, la caccia alla stella può cominciare.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati