Alfa Romeo Giulia – Pubblicate le prime foto ufficiali

Pubblicate le immagini della nuova berlina italiana

La nuova Alfa Romeo Giulia verrà presentata domani al Salone di Ginevra. Nel frattempo sono state rilasciate le foto ufficiali delle versioni diesel e benzina.

Arrivano a sorpresa e sconvolgono il web: sono le prime foto della nuova Alfa Romeo Giulia nelle versioni diesel e benzina. Finalmente possiamo ammirare la nuova berlina di segmento D del marchio italiano anche senza il badge del quadrifoglio. La presentazione ufficiale, in cui verranno dichiarati tutti i dati riguardanti gli allestimenti e le motorizzazioni, avverrà domani durante la prima giornata stampa del Salone di Ginevra, l’evento automotive più atteso dell’anno.

Per ora possiamo solo rivelarvi alcune informazioni che siamo riusciti a raccogliere attraverso il web.
I motori adottati per la gamma Giulia sono diversi: per la gamma diesel si farà uso del 2.2 JTDm nei tagli da 135 cv (come entry level), 180 cv e il top di gamma da 220 cv che molto probabilmente sarà abbinato ad un cambio automatico a 8 marce.
Si vocifera anche di un 3.0 JTDm V6 con una potenza compresa fra i 250 cv e i 300 cv per competere appieno contro le rivali tedesche (ad esempio la BMW 335d da 313 cv che si piazza, in quanto a potenza, appena prima della M3). Per la gamma benzina, che sarà sicuramente più apprezzata nel mercato NAFTA, sono trapelate due motorizzazioni alquanto interessanti: la prima consta nel 2.0 turbobenzina 4 cilindri da 200 cv di potenza, mentre la seconda sarà probabilmente il 2.0 turbobenzina da 250 cv, forse abbinabile al cambio automatico a 8 marce ed alla trazione integrale.

Per quanto riguarda gli interni non ci sono ancora informazioni esaustive: sappiamo che il pulsante dell’avviamento del motore sarà nero anziché rosso (come nella versione quadrifoglio), che potrebbero esserci inserti in legno e che il display dell’infotainment dovrebbe avere dimensioni generose: ben 8.8 pollici.
Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 32000 euro.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Paul

    29 Febbraio 2016 at 22:53

    Bellissima…. non vedo l’ora di leggere e vedere altro

Articoli correlati