Abarth 124 Spider debutta a Ginevra, sarà in vendita a settembre da 40.000 € [FOTO e VIDEO LIVE]

Il ritorno di un mito anni '70

Abarth 124 Spider - A Ginevra è stata svelata la Abarth 124 Spider, versione sportiva della due posti recentemente presentata da Fiat. Look specifico e assetto performante per la piccola roadster che monta il 1.4 turbo Multiair da 170 CV e 250 Nm di coppia. Sarà in vendita da settembre con un prezzo base di 40.000 euro.

La Fiat 124 Spider si fa calda, anzi caldissima nelle mani di Abarth e la dimostrazione è svelata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra dove fa il suo debutto la Abarth 124 Spider, affiancata da un prototipo di competizione, la 124 Rally.

La sportività accentuata rispetto alla neonata 124 Spider di Fiat è ben evidente nel look distintivo degli esterni che sono un chiaro richiamo al modello originale degli anni ’70 con i cofani, anteriore e posteriore, verniciati in nero opaco che contrastano con il resto della carrozzeria, oltre che con il Grigio Forgiato dei cerchi da 17 pollici, dei roll-bar e della cornice del parabrezza e con il Rosso Corsa che colora gli specchietti, lo spoiler anteriore e il gancio di traino. Questi ultimi diventano in Grigio Titanio se si opta per la carrozzeria in tinta rossa o blu.

La Abart 124 Spider, che si regala un tocco di esclusività aggiuntiva con la targhetta identificativa con il numero del modello dei primi 2.500 esemplari realizzati nel corso del 2016, adotta una denominazione dei colori della gamma, cinque in tutto, che rappresenta un ulteriore omaggio alla 124 Spider di oltre 40 anni fa: Rosso Costa Brava 1972, Nero San Marino 1972, Bianco Turini 1975, Blu Isola d’Elba 1974 e Grigio Portogallo 1974.

La sportiva due posti dello Scorpione affida le sue performance al motore 1.4 turbo Multair da 170 CV e 250 Nm di coppia. Grazie ad un peso sotto i 1.060 chilogrammi e alla spinta della trazione posteriore, la Abarth 124 Spider è agile e scattante come testimonia l’accelerazione 0-100 km/h compiuta in 6,8 secondi e la velocità massima di 232 km/h. Dotata di differenziale autobloccante meccanico e di scarico sportivo Record Monza con valvola Dual Mode, la vettura di Abarth può montare il cambio manuale a 6 marce o l’automatico sequenziale sportivo essesse a 6 rapporti con paddle al volante.

Dal punto di vista tecnico Abarth è intervenuta sull’assetto della vettura di Fiat montando nuovi ammortizzatori Bilstein, barre antirollio rafforzate e una nuova taratura del servosterzo. La 124 Spider dello Scorpione monta freni sportivi Brembo, mentre il piacere di guida è affidato al Drive Mode Selector che permette al conducente di scegliere tra due modalità di guida, Normal e Sport, intervenendo su risposta dell’acceleratore, scarico, velocità di cambiata della trasmissione automatica e servosterzo.

La Abarth 124 Spider sarà lanciata sul mercato europeo a settembre 2016 con prezzi a partire da 40.000 euro.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    4 commenti

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • lucfont80 ha detto:

      Madonna che bella!

    • Kato ha detto:

      DELUSIONE. Il motore è lo stesso, hanno solo mappato la centralina. Lo Mi sarei aspettato il 1750 con 240cv. Se non mettono il Doppia frizione sul modello Fiat, non venderanno nemmeno quello.

    • leopasc ha detto:

      una spider come si deve, il motore è quello giusto per il pianale alleggerito. Alcuni espertoni forse dovrebbero informarsi un pò di più!

    • falchetto ha detto:

      il cliente di riferimento può accontentarsi.
      bisogna provarla non è una vettura da corsa!

    Articoli correlati