WP_Post Object ( [ID] => 237526 [post_author] => 36 [post_date] => 2016-03-01 17:58:08 [post_date_gmt] => 2016-03-01 16:58:08 [post_content] => Volvo ne ha svelato la sua nuova station wagon al Salone di Ginevra edizione 2016. Le foto live ci consentono di apprezzare nel dettaglio la ricetta estetica e tecnica con la quale la V90 punterà a conquistarsi spazio nel segmento di riferimento. La Volvo V90 sembra avere tutte le carte in regola per giocare un ruolo di primo piano nel segmento delle wagon. Descritta come un ulteriore passo avanti in termini di design, materiali e finiture del marchio scandinavo, la V90 mette in primo piano la praticità. A tal proposito la vettura svedese si presenta con un bagagliaio che offre una capienza massima di 1.526 litri con i sedili posteriori ribassati. La nuova V90 è il terzo modello di Volvo costruito sulla struttura scalabile (SPA) del marchio e sarà disponibile con motori quattro cilindri. Nella gamma ci sarà anche una performante versione ibrida con il motore T8 Twin Engine 2.0 litri e il propulsore elettrico per una potenza complessiva di 407 CV e una coppia massima di 640 Nm. Ciò sarà sufficiente per spingere la station wagon ibrida da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi, mantenendo i consumi, secondo quanto dichiarato da Volvo, a 2,1 litri ogni 100 chilometri. L’autonomia in modalità elettrica della nuova Volvo V90 sarà superiore ai 45 chilometri grazie ad una batteria agli ioni di litio da 9,2 kWh. Chi vorrà qualcosa di ancora più performante dovrà attendere la versione ultra prestazionale della V90, che sarà preparata da Polestar e monterà un powetrain ibrido più potente. Inoltre, dopo il lancio della S90 berlina e quello della V90 station wagon, nei prossimi anni Volvo introdurrà sul mercato anche la S90 Coupé. [post_title] => Volvo V90: la station wagon svedese sbarca a Ginevra [FOTO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volvo-v90-la-station-wagon-svedese-sbarca-a-ginevra-foto-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-03-01 17:58:08 [post_modified_gmt] => 2016-03-01 16:58:08 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=237526 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volvo V90: la station wagon svedese sbarca a Ginevra [FOTO LIVE]

E' il terzo modello costruito sulla struttura scalabile (SPA)

Volvo V90 - A Ginevra 206 inizia l'assalto della nuova Volvo V90 al segmento delle station wagon. Il nuovo modello del marchio scandinavo si fa apprezzare soprattutto per la praticità

Volvo ne ha svelato la sua nuova station wagon al Salone di Ginevra edizione 2016. Le foto live ci consentono di apprezzare nel dettaglio la ricetta estetica e tecnica con la quale la V90 punterà a conquistarsi spazio nel segmento di riferimento.

La Volvo V90 sembra avere tutte le carte in regola per giocare un ruolo di primo piano nel segmento delle wagon. Descritta come un ulteriore passo avanti in termini di design, materiali e finiture del marchio scandinavo, la V90 mette in primo piano la praticità. A tal proposito la vettura svedese si presenta con un bagagliaio che offre una capienza massima di 1.526 litri con i sedili posteriori ribassati. La nuova V90 è il terzo modello di Volvo costruito sulla struttura scalabile (SPA) del marchio e sarà disponibile con motori quattro cilindri. Nella gamma ci sarà anche una performante versione ibrida con il motore T8 Twin Engine 2.0 litri e il propulsore elettrico per una potenza complessiva di 407 CV e una coppia massima di 640 Nm. Ciò sarà sufficiente per spingere la station wagon ibrida da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi, mantenendo i consumi, secondo quanto dichiarato da Volvo, a 2,1 litri ogni 100 chilometri.

L’autonomia in modalità elettrica della nuova Volvo V90 sarà superiore ai 45 chilometri grazie ad una batteria agli ioni di litio da 9,2 kWh. Chi vorrà qualcosa di ancora più performante dovrà attendere la versione ultra prestazionale della V90, che sarà preparata da Polestar e monterà un powetrain ibrido più potente. Inoltre, dopo il lancio della S90 berlina e quello della V90 station wagon, nei prossimi anni Volvo introdurrà sul mercato anche la S90 Coupé.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati