Citroën al Salone di Ginevra 2016: spazio all’innovazione con SpaceTourer e E-Mehari [VIDEO]

Intervista a Marco Freschi, Responsabile Comunicazione di Citroën Italia

Citroën al Salone di Ginevra 2016 – La casa francese introduce diverse novità alla kermesse internazionale dell'auto, in programma nella città svizzera
Citroën al Salone di Ginevra 2016: spazio all’innovazione con SpaceTourer e E-Mehari [VIDEO]

“Questa ventata di freschezza e di energia portata da Citroën viene concretizzata da questo nuovo prodotto, presentato in anteprima mondiale proprio qui a Ginevra: Citroën SpaceTourer. Questo nuovo van, questo multi-spazio, uno shuttle di grandi dimensioni che può portare in maniera accogliente e confortevole fino a nove persone.” Così Marco Freschi, Responsabile Comunicazione di Citroën Italia, anticipa una delle ultime produzioni della casa francese al Salone di Ginevra 2016.

Lo SpaceTourer rappresenta la più moderna interpretazione di un veicolo dalla grande versatilità, concepito sia per ospitare più passeggeri, ma anche come servizio navetta. Marco Freschi, sottolinea che il mezzo è “concepito secondo le ultime tecnologie” e realizzato su “una nuova piattaforma”, capace di trasmettere piacevoli sensazioni durante la guida, oltre ad offrire una notevole quantità di spazio e sicurezza, grazie ai diversi dispositivi di assistenza presenti come, ad esempio, un cruise control adattivo e un sistema di frenata automatica. Lo SpaceTourer, inoltre, è proposto in tre differenti tipologie di estensione, pensato per andare incontro a differenti tipi di pubblico, dalle famiglie numerose, alla clientela del settore business. È disponibile con una gamma di motorizzazioni diesel fino a 180 cavalli di potenza, abbinate a un cambio automatico AT6 sei rapporti. L’arrivo sul mercato è programmato per settembre.

Tra le nuove proposte anche una innovativa E-Mehari. “Una vettura, anche questa, nuovissima”, sottolinea subito il Responsabile Comunicazione di Citroën Italia. “Riprende un po’ i valori e l’ispirazione della Mehari del 1968. Il senso di libertà, la gioia di vivere che era tipica della Mehari viene ripresa in questa cabrio quattro posti, con un carrozzeria in materiale polimerico, quindi plastico, lavabile sia all’esterno ma anche all’interno, per garantire la massima flessibilità di utilizzo.” Un’auto che è anche totalmente elettrica, la cui autonomia segnalata ammonta a 200 km, e che può accelerare fino a un massimo di 110 Km/h. Una vettura che Marco Freschi riassume con l’aggettivo “divertente”, suggerendo quelle atmosfere estive e spensierate tipiche di una vacanza da assaporare anche pensando al benessere dell’ambiente circostante.
La vettura è proposta a Ginevra anche in una particolare veste firmata da Courrèges, che ne esalta lo stile, grazie a una colorazione bianco latte e dettagli arancio.
Divertimento e stile, poi, sono caratteristici anche osservando la Citroen C4 Cactus Rip Curl, nome collegato a un’azienda specializzata in materiali per surfisti. Questa versione è arricchita da un sistema chiamato “Grip Control”, che amplifica la trazione in caso di superfici impegnative.

Salone di Ginevra 2016: Intervista a Marco Freschi di Citroën …

Tantissime novità per Citroën al Geneva International Motor Show di quest'anno! Dal nuovissimo #SpaceTourer all'eccentrica #EMehari elettrica, senza dimenticare l'immancabile #C4Cactus firmata da Rip CurlTutto il Salone di Ginevra è LIVE su http://www.motorionline.com/salone-di-ginevra/2016/

Pubblicato da Motorionline su Sabato 5 marzo 2016

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati