Nuova Mercedes Classe E: raffinatezza stradale e temperamento firmato AMG [VIDEO]

Nuova Mercedes Classe E: raffinatezza stradale e temperamento firmato AMG [VIDEO]

Classica o frizzante?

Nuova Mercedes Classe E – L'ultima ampia berlina della Stella è proposta con diverse motorizzazioni e anche in una veste molto performante: la AMG E 43 4MATIC
Nuova Mercedes Classe E: raffinatezza stradale e temperamento firmato AMG [VIDEO]

Pregio stilistico e carattere sportivo sono i lati di una suggestiva dicotomia concettuale riguardante la nuova Mercedes Classe E.

Propendere tra un aspetto più classico e un altro più ruggente, è una delle opportunità che pone di fronte la Stella nel momento della scelta. Un bivio le cui strade comunque conducono verso prodotti di alta qualità stilistica, meccanica e dall’elevato valore costruttivo, come da tradizione della casa. I gruppi ottici filanti, i particolari cromati e il profilo che si estende per 4.923 millimetri di lunghezza, compresi i 2.939 mm di passo, 1.852 mm di larghezza e 1.468 di altezza, palesano un’eleganza accentuata anche arricchita di sportività. L’aumento della lunghezza e del passo consentono maggior comfort interno, mentre altezza e larghezza sono leggermente più contenute, rispetto alla precedente generazione.

La cura del design esterno è confermata nell’abitacolo, che comprende rivestimenti di qualità e assemblati con attenzione, oltre a sistemi tecnologici raffinati come lo schermo da 12,3 pollici che include tutti i controlli. Peculiare anche il sofisticato sistema di guida semi-autonoma associato al Drive Pilot, che tramite il Distance Pilot Distronic consente alla nuova Classe E di seguire il veicolo che è davanti, fino a una velocità di 210 km/h, gestendo contemporaneamente la distanza di sicurezza; oltre a impostare in autonomia un eventuale sorpasso valutando le condizioni di sicurezza, semplicemente azionando l’indicatore della freccia.
Diversi i dispositivi di assistenza, tipo sistemi che le consentono di restare in corsia pur in assenza della segnaletica orizzontale. Lo Speed Limit Pilot, ad esempio, si occupa dei limiti di velocità del percorso selezionato, valorizzando le già citate capacità di guida semi-autonoma della vettura, così come il Remote Parking Pilot, tramite un’applicazione per smartphone, rende più semplici i parcheggi.

La gamma della nuova Mercedes Classe E è costituita da diverse motorizzazioni. La proposta a benzina include un propulsore turbo di 2.0 litri da 184 CV e 300 Nm di coppia, introdotto sulla versione E 200; seguito da una variante da 245 cavalli e 370 Nm di coppia della E 300 e una E 400 4MATIC dotata di un 3.0 litri da 333 cavalli e 480 Nm di coppia.
Il versante diesel, invece, comprende da una versione E 220 d mossa da un motore 2.0 litri turbodiesel da 194 cavalli e 400 Nm di coppia e una E 350 d dotata di un 3.0 litri da 258 cavalli e 620 Nm di coppia. Proposta anche una versione ibrida plug-in E 350 spinta da un motore termico di 2.0 litri, legato a un’unità elettrica, che sviluppano insieme 286 cavalli (210 kW) complessivi di potenza e 550 Nm di coppia, oltre a vantare un’autonomia elettrica intorno ai 30 km.
Mentre, per chi cerca più prestazioni, la soluzione è appunto la versione AMG E 43 4MATIC. Berlina dal design grintoso e dotata di trazione integrale, animata da un potente V6 bi-turbo da 3.0 litri, capace di generare 401 cavalli (295 kW) e 520 Nm di coppia. In rapporto alle caratteristiche della vettura, si possono raggiungere i 100 km/h in 4,6 secondi e toccare i 250 km/h, elettronicamente limitati.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Michael 1963

    1 Aprile 2016 at 21:17

    La nuova Classe E 2016 si propone con una linea più innovativa delle precedenti serie, seppur nel solco della tradizione di casa. Evolve il linguaggio introdotto con la Classe C qualche tempo fa, anche se credo che la C abbia ottenuto un risultato stilistico migliore. Gran bella auto comunque, con una meccanica moderna, interessante soprattutto il nuovo motore 2.000 cc diesel. Da andare a vederla in concessionaria appena la commercializzano.

Articoli correlati