Toyota C-HR, tra un anno sarà in vendita anche negli Stati Uniti

Toyota C-HR, tra un anno sarà in vendita anche negli Stati Uniti

Ma al Salone di New York ci sarà la versione concept

Toyota C-HR - Toyota lancerà la C-HR, nuovo crossover della Casa giapponese, anche negli Stati Uniti, ma ad aprirgli la strada Oltreoceano sarà una versione aggiornata del concept che presenzierà il Salone di New York 2016.
Toyota C-HR, tra un anno sarà in vendita anche negli Stati Uniti

Dopo il recente debutto in anteprima al Salone di Ginevra la Toyota C-HR, nuovo elegante crossover di serie del colosso giapponese, s’appresta a sbarcare negli Stati Uniti, mercato dove la nuova vettura di Toyota andrà in vendita nelle primavera 2017, mentre sul mercato europeo verrà lanciata nel secondo semestre di quest’anno.

A sorpresa però all’imminente Salone di New York non sarà esposto il modello di produzione che abbiamo visto un paio di settimane fa alla kermesse ginevrina, ma ci sarà una versione aggiornata della C-HR Concept, con la Casa nipponica che ha comunque confermato l’intenzione di presentare il modello di produzione negli States entro la fine dell’anno.

Bisognerà dunque aspettare qualche mese per conoscere le caratteristiche della Toyota C-HR per il mercato americano. La versione che sarà commercializzata in Europa prende forma sulla nuova piattaforma TNGA del costruttore nipponico e può essere equipaggiata scegliendo fra tre motorizzazioni: benzina turbo 1.2 da 115 CV (con cambio manuale a 6 marce o trasmissione a variazione continua), benzina aspirato 2.0 litri e sistema ibrido basato sul benzina 1.8 che sviluppa 122 CV di potenza complessiva.

Non è ancora chiaro se sulla versione della C-HR per il mercato americano Toyota deciderà di proporre la stessa gamma di motorizzazioni per il modello europeo o se apporterà qualche modifica.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati