Nuova Mercedes Classe C Coupé: stile apprezzabile da più visuali [VIDEO]

Nuova Mercedes Classe C Coupé: stile apprezzabile da più visuali [VIDEO]

Potenza abbinata ad eleganza

Mercedes Classe C Coupé – Immagini suggestive, da diverse località europee, fanno da sfondo all'ultima Mercedes Classe C Coupé
Nuova Mercedes Classe C Coupé: stile apprezzabile da più visuali [VIDEO]

Panorami, resi incantevoli dalla voglia di viaggiare, accolgono con i loro colori e le loro diversità la nuova Mercedes Classe C Coupé.

Ad animare la nuova elegante sportiva della Stella ci pensano diverse unità Euro 6 con funzione ECO start/stop. Sul versante benzina, sono presenti un motore da 1.6 che equipaggia la C 180 da 156 cavalli (115 kW), affiancato dal più corposo 2.0 litri della C 200 da 184 cavalli (135 kW), presente anche sotto il cofano della C 250 nella variante da 211 cavalli (155 kW) e della C 300 da 245 cavalli (180 kW).
Nella zona alta della proposta, figurano le Mercedes-AMG Coupé C 63 e la più performante C 63 S , provviste di un assetto AMG RIDE CONTROL e di un’unità otto cilindri bi-turbo da 4.0 litri, che eroga 476 cavalli (350 kW) e 510 cavalli (375 kW). I due turbocompressori collocati all’interno della V permettono di contenere gli ingombri e, da quanto segnalato, anche le emissioni a fronte di una risposta sempre energica. Tra le caratteristiche anche l’opportunità di optare per ognuna delle quattro diverse modalità di guida del DYNAMIC SELECT AMG. Sulla versione S, presente anche il programma RACE.
Le versioni diesel, invece, adottano un quattro cilindri da 2.1 litri nelle varianti 170 cavalli (125 kW) e 204 cavalli (150 kW) con “riduzione catalitica selettiva”, evidenziata come tecnologia SCR.
Possono essere associati a questi propulsori un cambio manuale 6 marce, una trasmissione automatica sette velocità 7G-TRONIC PLUS o un 9G-TRONIC nove rapporti
.

Il design è esaltato da vari accenni di sportività, ma conservando anche una certa raffinatezza stilistica. Il lato grintoso può essere accentuato anche con l’inserimento di componenti AMG Line, come ad esempio dei cerchi da 18 pollici firmati AMG. Il frontale è caratterizzato da una mascherina del radiatore Matrix, gruppi ottici filanti e un cofano motore prominente. Linee tese definiscono la carrozzeria, e la visione schiacciata è dipesa anche da un assetto ribassato di 15 millimetri rispetto alla berlina. L’andamento del tetto fluido è tipico da coupé, mentre la linea di cintura appare elevata, oltre a dettagli come i cerchi in lega da 17 pollici e la “dropping line allungata”, che ne accentuano il dinamismo visivo, assieme alla parte posteriore abbastanza compatta.

La nuova Mercedes Classe C Coupé è lunga 4686 mm, larga 1810 mm e ha un’altezza leggermente inferiore rispetto alla precedente: 1405 millimetri. Più pronunciato al contrario il passo da 2840 mm, che ne amplifica spazio interno e comfort. L’abitacolo presenta un design simile a quello già notato nella berlina, con accenni di sportività offerti dai sedili integrali specifici e una particolare attenzione su ogni dettaglio. Il risultato visivo può essere amplificato anche tramite combinazioni cromatiche che prevedono particolari in tonalità porcellana, marrone cuoio/nero e, se si parla della più grintosa Edition 1, marrone noce/nero con cuciture dalla tonalità turchese.
L’impiego di componenti leggere e alluminio, poi, ha consentito anche di contenere il peso della nuova Coupé rispetto alla precedente generazione
.

Peculiari anche i sistemi di assistenza alla guida e sicurezza, tipo l’ATTENTION ASSIST che monitora i possibili segnali di stanchezza e distrazione dell’automobilista, o come il COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS. Funzionali anche gli aggiornati sistemi di climatizzazione, il Mercedes Connect me, quello di infotainment, Audio 20 CD o COMAND Online.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati