Kia Cadenza MY 2017: la seconda generazione svelata al Salone di New York [FOTO e VIDEO]

Monta il motore benzina 3.3 litri da 290 CV

Nuova Kia Cadenza - La nuova Kia Cadenza si presenta al Salone di New York mettendo in mostra le novità estetiche che seguono il nuovo linguaggio stilistico del marchio sudcoreano. Novità anche sulla dotazione di bordo. Sotto il cofano della berlina c'è il propulsore benzina 3.3 litri che sviluppa 290 CV di potenza.

La nuova generazione della Kia Cadenza fa il suo esordio al Salone di New York 2016. La berlina, che possiamo apprezzare in foto e video, trae ispirazione dal punto vista stilistico dalla nuova Optima, mentre il modello si basa sulla K7 che viene venduta da Kia in alcuni Paesi orientali.

Il nuovo model year della Cadenza si caratterizza per il nuovo approccio estetico del marchio coreano, concretizzandosi nella calandra Tiger Nose e nella nuova configurazione delle luci diurne Ice Cube con tecnologia a LED che danno un nuovo sguardo frontale alla vettura. Il profilo della Kia Cadenza si fa notare per il nuovo design dei cerchi in lega disponibili nelle misure da 18 e 19 pollici.

La nuova Cadenza si è fatta più spaziosa, oltre che più lunga, incrementando le misure esterne, anche in larghezza, insieme a quella del passo. Nonostante i centimetri aggiuntivi la vettura ha ridotto il peso. Particolare spazio è stato dato da Kia alla personalizzazione degli interni della vettura, dove l’abitacolo è stato ammodernato con l’introduzione di un nuovo sistema d’infotainment, che integra anche il supporto Apple CarPlay e Android Auto, e di un impianto audio Harman Kardon con 12 altoparlanti.

Relativamente alla motorizzazione, sotto il cofano della nuova Kia Cadenza troviamo il motore sei cilindri benzina da 3.3 litri in grado di erogare una potenza massima di 290 CV, accoppiato al sistema di trazione anteriore e alla nuova trasmissione automatica a 8 velocità. L’equipaggiamento della vettura si è arricchito dei sistemi Drive Wise per la sicurezza e l’assistenza alla guida che tra le altre cose includono il cruise control adattivo, la frenata automatica d’emergenza e il sistema di mantenimento della corsia di marcia.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Peter15

    5 aprile 2016 at 00:46

    Comincio a chidermi se preferisco la Cadenza o la Optima GT..la scelta è ardua, ma probabilmente mi sono già innamorata di questa Cadenza alle quale non riesco a staccare gli occhi di dosso! non vedo l’ora di provarla! 🙂

    http://www.euromotorbari.it/it/auto-usate/

Articoli correlati