WP_Post Object ( [ID] => 247574 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-03-25 14:07:09 [post_date_gmt] => 2016-03-25 13:07:09 [post_content] => Dopo aver visto qualche giorno fa la nuova Chevrolet Camaro ZL1, al Salone di New York 2016 con un po' di sorpresa il marchio americano ha svelato anche la versione cabrio. La Chevrolet Camaro ZL1 Convertible MY 2017, che sarà lanciata sul mercato all'inizio del prossimo anno, segue le orme stilistiche del modello coupé caratterizzato da tratti estetici spigolosi, ricchi di muscoli e carattere per un aspetto che complessivamente esprime grinta e aggressività come si chiede a una muscle car. La nuova Camaro ZL1 Cabrio dispone di una grande griglia "flow-tie" nel frontale, lo splitter anteriore pronunciato, le prese d'aria aggiuntive sul cofano. Sul profilo della vettura troviamo le aggressive minigonne laterali, i parafanghi anteriori maggiorati, i cerchi in alluminio forgiato da 20 pollici con pneumatici sportivi Goodyear. Il posteriore della Camaro ZL1 Cabrio, che ha tolto il tetto fisso in metallo della sorella coupé, è caratterizzato dall'alettone tronco posteriore. La cabriolet americana dispone di abitacolo quattro posti con una serie di elementi a vocazione sportiva come il volante a fondo piatto e i sedili anteriori Recaro con cuciture rosse in contrasto. A bordo troviamo anche i rivestimenti in pelle scamosciata per la leva del cambio e i badge identificativi "ZL1". Ad alimentare la muscle car open air di Chevrolet c'è lo stesso motore della coupé, il V8 da 6.2 litri di cilindrata che produce una potenza massima di 640 CV e una coppia massima di 868 Nm. Al propulsore può essere accoppiato il cambio manuale a 6 rapporti oppure una nuova trasmissione automatica a 10 velocità. Chevrolet non si è espressa sulle prestazioni della cabriolet, ma ha comunque sottolineato che saranno paragonabili a quelle della nuova Camaro ZL1 Coupè. [post_title] => Nuova Chevrolet Camaro ZL1 Cabrio: la declinazione scoperta della brutalità [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-chevrolet-camaro-zl1-cabrio-la-declinazione-scoperta-della-brutalita-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-03-25 14:07:09 [post_modified_gmt] => 2016-03-25 13:07:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=247574 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Chevrolet Camaro ZL1 Cabrio: la declinazione scoperta della brutalità [FOTO]

Anteprima a sorpresa al Salone di New York 2016

Chevrolet Camaro ZL1 Cabrio - Alla kermesse newyorkese Chevrolet presenta la nuova Camaro ZL1 Convertible, il modello "open air" che affianca la coupé svelata qualche giorno fa. Dotata dello stesso motore V8 6.2 litri da 640 CV della versione col tetto, la Camaro ZL1 Cabrio si propone come aggressiva muscle car per la guida più libertina.

Dopo aver visto qualche giorno fa la nuova Chevrolet Camaro ZL1, al Salone di New York 2016 con un po’ di sorpresa il marchio americano ha svelato anche la versione cabrio.

La Chevrolet Camaro ZL1 Convertible MY 2017, che sarà lanciata sul mercato all’inizio del prossimo anno, segue le orme stilistiche del modello coupé caratterizzato da tratti estetici spigolosi, ricchi di muscoli e carattere per un aspetto che complessivamente esprime grinta e aggressività come si chiede a una muscle car.

La nuova Camaro ZL1 Cabrio dispone di una grande griglia “flow-tie” nel frontale, lo splitter anteriore pronunciato, le prese d’aria aggiuntive sul cofano. Sul profilo della vettura troviamo le aggressive minigonne laterali, i parafanghi anteriori maggiorati, i cerchi in alluminio forgiato da 20 pollici con pneumatici sportivi Goodyear. Il posteriore della Camaro ZL1 Cabrio, che ha tolto il tetto fisso in metallo della sorella coupé, è caratterizzato dall’alettone tronco posteriore.

La cabriolet americana dispone di abitacolo quattro posti con una serie di elementi a vocazione sportiva come il volante a fondo piatto e i sedili anteriori Recaro con cuciture rosse in contrasto. A bordo troviamo anche i rivestimenti in pelle scamosciata per la leva del cambio e i badge identificativi “ZL1”.

Ad alimentare la muscle car open air di Chevrolet c’è lo stesso motore della coupé, il V8 da 6.2 litri di cilindrata che produce una potenza massima di 640 CV e una coppia massima di 868 Nm. Al propulsore può essere accoppiato il cambio manuale a 6 rapporti oppure una nuova trasmissione automatica a 10 velocità. Chevrolet non si è espressa sulle prestazioni della cabriolet, ma ha comunque sottolineato che saranno paragonabili a quelle della nuova Camaro ZL1 Coupè.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati