Mercedes Classe E SW: nuove foto spia della prossima versione

Quasi totalmente visibile

Mercedes Classe E SW MY 2017 – Inquadrata la nuova variante wagon dell'ampia berlina della Stella, celata solo nella zona posteriore

Figura in un raggruppamento che include anche modelli della precedente generazione, coperto semplicemente sulla zona posteriore, ma si notano alcune differenze con il precedente modello, oltre all’ampia zona posteriore celata che la differenzia dalla berlina appena introdotta. Un esemplare della nuova Mercedes Classe E SW è stato sorpreso tra altre ampie berline della Stella, quasi completamente scoperto.

Considerando la gamma della nuova Classe E, si può supporre che anche la variante wagon annoveri sul versante benzina un propulsore turbo di 2.0 litri da 184 CV e 300 Nm di coppia, della versione E 200; seguito da una versione E 300 da 245 cavalli e 370 Nm di coppia e poi una E 400 4MATIC equipaggiata con un 3.0 litri da 333 cavalli e 480 Nm di coppia.
La controparte diesel, invece, includerebbe una E 220 d mossa da un motore 2.0 litri turbodiesel da 194 cavalli e 400 Nm di coppia e una E 350 d dotata di un 3.0 litri da 258 cavalli e 620 Nm di coppia
. Ad arricchire la proposta della nuova Classe E una ibrida plug-in E 350 spinta da un motore termico di 2.0 litri, associato a un’unità elettrica, che insieme generano 286 cavalli (210 kW) complessivi di potenza e 550 Nm di coppia, oltre a vantare un’autonomia totalmente elettrica di circa 30 km.
Più spumeggiante la Mercedes-AMG E 43 4MATIC, che risulta caratterizzata da un aspetto più sportivo e dotata di trazione integrale, oltre ad essere spinta da un prestazionale V6 bi-turbo da 3.0 litri, in grado di sviluppare 401 cavalli (295 kW) e 520 Nm di coppia. Considerando le caratteristiche della vettura, nel caso della berlina si parla di uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi e 250 km/h di velocità massima, limitata elettronicamente.

Dalle foto si percepisce uno stile affine alla nuova berlina appena svelata e vanterebbe anche la stessa raffinata tecnologia, ma con una zona posteriore che pur presentando elementi simili alla berlina risulta comunque più voluminosa, e di conseguenza vanterebbe una capacità di carico superiore rispetto a questa. Dovrebbe debuttare nella parte terminale di questo anno. In base alle indiscrezioni si può supporre che possa avere dimensioni simili alla berlina, forse leggermente più lunga, inoltre si parla anche di una versione All-Terrain. Osservando in particolare una delle foto proposte, si nota un modello sempre celato nella zona posteriore arricchito da protezioni alla base, che sembra essere più alto da terra e, si può supporre, sia dotato di trazione integrale 4Matic di serie. Una possibile rivale della Audi A6 Allroad.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati