Cambio manuale sulla BMW M5? Ora o mai più

La Casa dell'Elica manderà in pensione il manuale con la prossima M5

BMW M5 next-gen - Il prototipo della futura BMW M5 prosegue l'intenso programma di test che la porterà ad essere pronta per il mercato (qua il pezzo dedicato). Nel frattempo, però, scopriamo che la trasmissione manuale inizialmente sviluppata appositamente per le richieste del mercato americano non sarà più disponibile.
Cambio manuale sulla BMW M5? Ora o mai più

La BMW M5 ha inaugurato il concetto di berlina ad alte prestazioni e tutta da guidare, portando il coinvolgimento del pilota al pari delle doti velocistiche.

Tutto questo grazie al layout meccanico tipicamente BMW con motore anteriore centrale e trazione posteriore. Il cambio quindi non poteva che essere sempre manuale, preferito ai pacati convertitori di coppia di vecchia generazione in quanto, questi ultimi, non sarebbero stati all’altezza della risposta degli altri componenti. Le cose sono però cambiate con l’avvento delle trasmissioni robotizzate e quelle a doppia frizione: nello specifico, montate rispettivamente sulla M5 V10 E60 e sull’attuale V8 F10.

Questa tecnologia, affinata fino agli estremi, ha reso decisamente più efficace e “semplice” la guida delle vetture sportive odierne. Al punto da spingere praticamente tutte le Case automobilistiche ad eliminare l’alternativa agli automatici, dagli Stati Uniti sono però arrivate grandi richieste per ordinare una M5 F10 con il classico selettore a griglia. E BMW gli ha accontentati: fino ad ora. I costi e gli sforzi affrontati per sviluppare un cambio manuale capace di reggere l’erogazione del 4.4 Litri V8 della BMW M5 sono stati notevoli e, ad oggi, non vale più la pena proseguire nell’offerta di questa alternativa: perché a detta di Frank van Meel, a capo di BMW M GmbH, “la domanda è calata a picco”. E siccome sulla M6 (dotata della medesima meccanica) le richieste sono proprio pari a zero, il trend risulta inevitabile. Fortunatamente l’opzione manuale verrà lasciata sulle più agili M2, M3 e M4 che, vista la clientela alla quale si rivolgono, trovano probabilmente più consensi.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati