Volvo XC40: un’ipotesi del prossimo SUV svedese [RENDERING E FOTO SPIA]

Potrebbe debuttare nel 2018?

Volvo XC40 – Immaginate le possibili forme del nuovo SUV compatto, che andrebbe ad ampliare la gamma crossover della casa di Göteborg

Ricorda un po’ il più grande XC90, ma le forme in questo caso sembrano più arrotondate. È immaginato così il futuro Volvo XC40, nuovo componente della gamma crossover firmata dalla casa svedese.

I nostri esperti di stile hanno tracciato delle linee che hanno aspetti comuni con l’ultimo corso stilistico del brand scandinavo, grazie a gruppi ottici dal design filante e ricercato, un’imponete griglia dai listelli verticali, attraversati da un altro obliquo raccordato al grande marchio. Tutti caratterizzati da un motivo fine, così come altrettanto eleganti sono gli altri dettagli che compongono la carrozzeria muscolosa e allo stesso tempo rigorosa sui fianchi, che donano una visione di raffinatezza. Altrettanto ci si attende dagli interni, rifiniti e robusti, coma da tradizione del marchio. Non mancherà una certa attenzione sulla sicurezza complessiva, agevolata da sistemi che supportino la guida ed esaltino il comfort di bordo.

Assieme a questa visione, è stato anche immortalato un muletto di valutazione che testimonia l’inizio della fase di sviluppo del veicolo, rafforzato dall’assetto piuttosto rialzato del veicolo fotografato, che potrebbe debuttare dopo le nuove generazioni dei modelli S40 e V40, ai quali sarebbe imparentato. Il citato XC40, assieme a versioni di tipo tradizionale, potrebbe ospitare in gamma anche una variante ibrida. Un modello che, in base ai rumors, potrebbe essere spinto da una raffinata architettura propulsiva, composta da un compatto motore a benzina tre cilindri di 1.5, assistito da un motore elettrico associato alla trasmissione. Un aspetto che riguarderebbe anche le prossime S40 e V40. Il nuovo SUV compatto, inoltre, sarebbe realizzato sulla nuova piattaforma destinata a veicoli premium, detta Compact Modular Architecture (CMA), sviluppata in collaborazione con la cinese Geely, sulla quale sarebbero assemblati i già citati modelli della gamma 40 di Volvo.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati